Vivigratis logo
Facebook logoYoutube logoFlipboard logo
Viaggi • Vietnam: i migliori tour e i consigli utili per organizzare il viaggio
Condividi
Whatsapp logo
Telegram logo
Pinterest logo

Vietnam: i migliori tour e i consigli utili per organizzare il viaggio

Messi da parte gli orrori della guerra che sconvolse il mondo intero, il Vietnam risorge oggi dalle ceneri presentandosi come un paese vivace e ospitale, dalle bellezze naturali incomparabili e di grande interesse turistico.

Se stai pensando di organizzare un viaggio in Vietnam, di sicuro sarai interessato ad approfondire la sua cultura, la sua storia recente e quella più antica, che affonda le sue radici nelle dinastie imperiali prima e nel colonialismo poi, ma vorrai anche vedere le famose risaie che disegnano il paesaggio, incontrare le minoranze etniche e, perchè no, rilassarti su spiagge tropicali.

Tutto questo è possibile grazie all'aiuto di operatori locali esperti, in grado di presentarti il paese da una prospettiva interna ed esclusiva: di seguito ecco le migliori offerte per tour in Vietnam, un'ottima idea anche per un viaggio di nozze.

Vietnam: che cosa vedere e tour

Barche tradizionali a Ninh Binh in Vietnam
Barche tradizionali in Vietnam.

Un tour del Vietnam parte solitamente dalla sua moderna capitale, Hanoi, che ti colpirà per i suoi grattacieli all'avanguardia che convivono con pagode e templi antichi. Tra le testimonianze della storia più remota troverai la Pagoda dell'unico pilastro e il Tempio della letteratura, prima università del Vietnam risalente al 1070. Più recente ma sicuramente degno di nota è anche il Mausoleo di Ho Chi Minh, mentre per immergerti davvero nella frenesia di questa città non puoi perderti un giro in cyclo nel quartiere vecchio.

Da Hanoi si prosegue alla volta della splendida baia di Halong, generata dal fiume Rosso, Patrimonio Unesco, carraterizzato da formazioni rocciose e isole che emergono imponenti dalle acque e nei cui anfratti si nascondono grotte, tra cui la più bella è la Grotta delle sorprese. Qui si può effettuare una crociera in giunca, un traghetto tradizionale molto caratteristico, dove è possibile pernottare, pranzare e cenare.

Successivamente, gli itinerari classici prevedono la tappa ad Hoi An, crocevia di diverse culture, dove si visita il Ponte giapponese, la pagoda Phuoc Kien e la residenza Tran Phu. La meta successiva è Hue, la città imperiale del Vietnam, dove ti attende una visita alla Cittadella proibita e all'antica pagoda Thien Mu.

Da Hue la tappa seguente (e obbligata) è Ho Chi Minh City, ex Saigon, seconda città del Vietnam e ricca di testimonianze della storia recente del Vietnam. A Ho Chi Minh City si osservano le costruzioni del colonialismo francese, tra cui la Cattedrale di Notre Dame, che ricorda la sua ben più famosa omonima parigina, e l'Ufficio postale. Interessanti per approfondire la storia della guerra del Vietnam sono invece il Museo della Guerra e il Palazzo della riunificazione, mentre ad un'ora dalla città si trovano i tunnel di Cu Chi, una fitta rete di canali sotterranei utilizzati dai soldati vietnamiti per resistere ai nemici francesi e americani. Si possono esplorare e sono un'esperienza molto suggestiva.

Terminato l'itinerario storico si può proseguire il viaggio scoprendo mercati galleggianti e villaggi delle minoranze etniche nelle campagne.

Tour del Vietnam da Hanoi a Saigon
Tour del Vietnam da Hanoi a Saigon

viviTravels

8 giorni / 7 notti.

a partire da€ 592.00

Il luogo privilegiato dove immergersi nella tradizione vietnamita rurale e ammirare i terrazzamenti che rendono famoso il Vietnam è Sapa, nel Vietnam del Nord, una località a circa 1600 metri d'altezza fondata dai francesi, abbracciata dalla catena montuosa di Hoang Lien Son. Qui è possibile incontrare le minoranze etniche, tra cui quella Hmong e in alcuni casi pernottare nelle loro abitazioni.

Tour del Vietnam con risaie di Sapa
Tour del Vietnam con risaie di Sapa

viviTravels

15 giorni / 14 notti.

a partire da€ 1,209.00

Se il tour del Vietnam del Nord è l'itineraro classico di chi visita il paese per la prima volta, anche il sud del paese riserva sorprese. Partendo da Ho Chi Minh City, si raggiunge la cittadina di Mui Ne, punto di partenza per escursioni in jeep tra le dune di sabbia del Vietnam meridionale. Da qui si può raggiungere anche Da Lat, località collinare dai magnifici terrazzamenti, punteggiata da fattorie e baciata da un clima di eterna primavera.

Da Da Lat è facile raggiungere il Parco nazionale Cat Thien, ricoperto da impressionanti foreste tropicali, riserva della biosfera del Vietnam sud. Gli animali che popolano il parco comprendono coccodrilli, primati e uccelli rari.

Tour combinato di Cambogia e Vietnam: cosa vedere

Donna in Vietnam
Donna a Danang.

Il tour del Vietnam viene spesso abbinato a quello della Cambogia, per un'esperienza di viaggio unica, destinata a rimanere impressa nella memoria per lungo tempo.

Partendo dalla visita di Hanoi e della baia di Halong, si raggiunge Hue con un volo interno e si prosegue con la visita di Hoi An, per poi prendere un altro volo per Ho Chi Minh City e da qui volare su Siem Reap, la seconda città della Cambogia, punto di partenza per la visita dei siti archeologici di Angkor Wat, Angkor Thom e Ta Phrom.

Dopo aver esplorato anche il vicino bacino idrico di Tonle Sap, famoso per i suoi villaggi galleggianti di palafittte, si prende il volo per il rientro a casa.

Colorata Indocina: tour di Vietnam e Cambogia
Colorata Indocina: tour di Vietnam e Cambogia

viviTravels

12 giorni / 11 notti.

a partire da€ 879.00

In alternativa, si può valutare di concludere l'itinerario combinato con un soggiorno mare sulle stupende isole della Cambogia.

Tour di Vietnam e Cambogia con soggiorno mare
Tour di Vietnam e Cambogia con soggiorno mare

viviTravels

12 giorni / 11 notti.

a partire da€ 1,289.00

Documenti e visti per il Vietnam

Barche sul Mekong in Vietnam
Barche sul Mekong.

Per viaggiare in Vietnam occorre disporre di passaporto con validità residua di almeno sei mesi dall'ingresso nel paese. Il visto non è necessario per permanenze fino a 15 giorni (per aggiornamenti, permessi per soggiorni più lunghi e per un secondo viaggio in Vietnam dopo il primo, tieni controllato il sito Viaggiare sicuri della Farnesina).

Non sono previste vaccinazioni obbligatorie, a meno che non si transiti da paesi a rischio febbre gialla. Si consiglia comunque di stipulare un'assicurazione sanitaria completa prima della partenza, che copra spese mediche e rimpatri sanitari.

Come arrivare: i voli

Halong Bay in Vietnam
Panorama di Halong Bay in Vietnam.

L'aeroporto su cui atterra la maggior parte dei voli internazionali sono quelli di Ho Chi Minh City e Hanoi, che sono anche le due città più importanti del paese e quello meglio collegate alle altre località, anche con voli interni. Siccome le tratte aeree sono lunghe e costose, ti consigliamo di prenotare il tuo volo con almeno quattro mesi di anticipo, scegliendo voli per Singapore, Bangkok o Hong Kong, da cui poi prendere voli internazionali verso il Vietnam.

La compagnia di bandiera del Vietnam è Vietnam Airlines che offre sempre più voli diretti dalle città d'Europa. Anche il sito Fly Vietnam permette di trovare voli convenienti sia internazionali che domestici tra le varie località del paese.