Vivigratis logo
Facebook logoYoutube logoFlipboard logo
Casa & Famiglia • I migliori tiralatte, scopri quale comprare: meglio il tiralatte elettrico o quello manuale?
Condividi
Whatsapp logo
Telegram logo
Pinterest logo

I migliori tiralatte, scopri quale comprare: meglio il tiralatte elettrico o quello manuale?

Il tiralatte è un dispositivo che può rivelarsi molto utile alla mamma che sta allattando il proprio bambino al seno ma che deve rientrare a lavoro oppure deve assentarsi durante la giornata o, per qualsiasi altro fattore, si trova nell'impossibilità di allattare direttamente. Grazie al tiralatte, la mamma può estrarre il latte dal seno e conservarlo in un biberon per quando il bimbo avrà fame e lei non sarà presente.

Migliori tiralatte elettrici e manuali
Migliori tiralatte elettrici e manuali

Tutti i tiralatte sono dotati di una coppa, che viene posizionata sul seno, collegata ad un contenitore tramite un piccolo tubino; ne esistono alcuni con una doppia coppa, in modo da poter estrarre latte contemporaneamente dai due seni. Il funzionamento è molto semplice: tramite l'aspirazione, manuale o elettrica, viene estratto il latte che va a finire nel contenitore.

Sul mercato troverete due tipologie di tiralatte, quelli manuali e quelli elettrici. Visto che hanno prezzi molto diversi, scegliere l'una o l'altra opzione dipende dalle vostre necessità e dall'utilizzo che avrete intenzione di fare del vostro tiralatte. Entriamo ora nello specifico: scopriamo tutti i dettagli di ogni tipologia e i migliori tiralatte attualmente in commercio.

Tiralatte elettrico e manuale: che differenza c'è?

Sia il tiralatte elettrico che quello manuale sono strumenti composti da una coppa che viene appoggiata sul seno, un contenitore di raccolta dove viene convogliato il latte estratto e una pompa che ha la funzione di aspirare. La differenza fondamentale tra le due tipologie riguarda proprio il funzionamento della pompa aspiratrice: nel caso del tiralatte manuale, sarete voi a dover fare pressione con la mano, mentre nei tiralatte elettrici il funzionamento è automatico grazie a un piccolo motore.

Entrambi i modelli risucchiano il latte imitando la suzione del bambino. I modelli manuali sono solitamente più piccoli, compatti e decisamente economici mentre quelli elettrici hanno un costo più elevato e sono più ingombranti ma semplificano molto il lavoro di estrazione e consentono di estrarre più latte in meno tempo. In generale, se dovete farne un uso sporadico sarà sufficiente un tiralatte manuale mentre se avete intenzione di fare una bella scorta di latte, forse vi sarà più utile un tiralatte elettrico.

Tiralatte elettrici

I tiralatte elettrici dunque sono più costosi e più efficienti. Il consiglio è di acquistarli se avete intenzione di farne un uso prolungato nel tempo e se avete bisogno di estrarre molto latte, magari in vista di un rientro al lavoro imminente.

Tiralatte Chicco Naturally Me

Tiralatte elettrico Chicco NaturallyMe
Tiralatte elettrico Chicco NaturallyMe

Questo tiralatte elettrico è facilissimo da usare e imita alla perfezione la suzione del neonato grazie al sistema a due fasi: in un primo momento si attiva in modalità stimolazione, che ha un ritmo veloce e che è necessaria a stimolare il flusso di latte; successivamente, si passa alla fase estrazione, più lenta e delicata. Il morbido rivestimento in silicone della coppa è piacevole per la mamma e il design ergonomico consente di utilizzarlo anche in posizione comoda.

Il migliore tiralatte elettrico digitale
Naturally Me
Naturally Me

Chicco

Dotato di un esclusivo display digitale che consente di scegliere tra 10 livelli di ritmo, consente di visualizzare il tempo trascorso e la modalità impostata.

a partire da€ 87.74

Medela Swing

Piccolo, leggero e compatto, è stato valutato uno dei migliori modelli di tiralatte manuale nel 2017. Se dovete farne un uso quotidiano, questo modello è quello che fa per voi perché ha un motore molto potente che consente di estrarre tanto latte in breve tempo; grazie alla tecnologia 2-Phase Expression, il tiralatte Swing imita il ritmo naturale con cui un bambino succhia il latte dal seno.

Il tiralatte elettrico premiato nel 2017
Swing
Swing

Medela

Grazie al funzionamento a batteria e alle dimensioni ridotte, potete portarlo sempre con voi e utilizzarlo quando avete tempo.

a partire da€ 128.00

Philips Avent SCF332/01

Tiralatte Philips Avent SCF332/01
Tiralatte Philips Avent SCF332/01

Il tiralatte elettrico Avent dispone di 3 impostazioni di stimolazione, in modo che la mamma possa scegliere la modalità più piacevole per lei. Ha una coppa dotata di design ergonomico che consente di estrarre il latte senza stare chinata in avanti e i cuscinetti massaggianti rendono l'attività delicata, dando una sensazione di calore sul seno che stimola ulteriormente il flusso. Funziona a batterie, è facile da assemblare e pratico da pulire.

Il più economico tiralatte elettrico
SCF332/01
SCF332/01

Philips

I cuscinetti massaggianti e il design ergonomico consentono alla mamma di estrarre il latte in modo delicato e piacevole.

a partire da€ 85.47

Tiralatte manuali

I modelli di tiralatte manuale sono solitamente molto piccoli, leggeri e facili da trasportare. Per estrarre il latte è richiesta una continua pressione sulla pompetta o maniglia che attiva il meccanismo di aspirazione imitando la suzione del bambino. Sono indicati per chi deve farne un utilizzo sporadico.

Chicco Natural Feeling

Efficace, confortevole e pratico, il tiralatte manuale Natural Feeling è dotato di un innovativo sistema che permette di estrarre il latte ancora più facilmente assicurando un flusso continuo. La maniglia ergonomica con un morbido rivestimento assicura un minore affaticamento della mano durante l'estrazione e la texture in silicone della coppa rende il contatto col seno delicato e mai doloroso.

Il più economico tiralatte manuale
Natural Feeling
Natural Feeling

Chicco

La maniglia ergonomica permette di estrarre il latte senza affaticare la mano e la coppa aderisce in modo molto delicato sul seno.

a partire da€ 20.69

Medela Harmony

Ideale per le mamme che allattano prevalentemente al seno, il tiralatte Medela Harmony può essere usato come sostituto occasionale del tiralatte elettrico o per chi ne fa un uso saltuario. Si tratta di un modello basic, molto intuitivo da utilizzare e facilissimo da montare, dotato di un'impugnatura ergonomica che lo rende pratico in qualsiasi situazione, anche in viaggio.

Il migliore tiralatte manuale da viaggio
Harmony
Harmony

Medela

Il funzionamento è molto semplice e l'impugnatura ergonomica lo rende pratico anche per chi non è abituato a utilizzare un tiralatte manuale.

a partire da€ 25.39

Philips Avent SCF330/20

Piacevole e facile da utilizzare, questo tiralatte manuale ha avuto fin da subito un discreto successo sul mercato perché è economico ma anche molto pratico: grazie allo speciale design che consente di far fluire il latte dal seno direttamente al biberon, potete infatti utilizzarlo senza bisogno di chinarvi in avanti ma mantenendo una posizione comoda. Leggero e di piccole dimensioni, potete portarlo sempre con voi.

Il migliore tiralatte manuale ergonomico
SCF330/20
SCF330/20

Philips

Sulla coppa si trovano dei cuscinetti massaggianti che rendono piacevole il momento dell'estrazione grazie alla texture morbida e delicata.

a partire da€ 32.90

Tiralatte: quando usarlo e perché?

I motivi che portano una mamma a decidere di utilizzare il tiralatte sono diversi. Le situazioni più comuni in cui viene consigliato l'utilizzo di questo strumento sono:

  • Accumulare scorte di latte quando è necessario tornare a lavoro o assentarsi per un periodo di tempo.
  • Dare sollievo al seno in caso di ingorghi mammari, ragadi o mastite, senza interrompere l'allattamento.
  • Stimolare una maggior produzione di latte se il bambino succhia poco o male.
  • Coinvolgere anche il papà e lasciare alla mamma un po' di tempo per riposarsi.

Come usare il tiralatte

Usare il tiralatte è un'operazione abbastanza semplice e, una volta presa la mano, sarà quasi automatico metterla in pratica correttamente. Innanzitutto, dovete rilassarvi e sedervi in una posizione comoda, possibilmente appoggiando spalle e schiena, perché quando la mamma è rilassata viene stimolata la produzione di latte; a questo punto sistemate la coppetta sul seno: deve aderire bene e circondare il capezzolo, evitando però che questo sfreghi contro la coppa.

A questo punto potete cominciare a fare pressione sulla pompetta (se avete un tiralatte manuale) oppure premere il pulsante di accensione (se avete quello elettrico): ricordatevi di sorreggere il seno con il palmo della mano e di mantenere il tiralatte sempre in posizione dritta. Se ne trovate giovamento, potete massaggiare delicatamente il seno prima e durante l'attività di estrazione del latte. Sarà sufficiente utilizzare il tiralatte per 15 minuti per ogni seno, un utilizzo più prolungato non favorisce infatti la produzione.

Il miglior tiralatte ecco quale scegliere.

Come anticipato, se avete necessità di utilizzare un tiralatte frequentemente dovrete sicuramente investire in un modello elettrico, più rapido ed efficace rispetto a quello manuale: il modello Chicco Naturally Me è davvero eccellente perché risulta delicato ma potente. Se invece optate per un tiralatte manuale, il Philips Avent SCF330/20 è particolarmente comodo perché vi permette di estrarre il latte senza stare chinate in avanti.