Vacanze in Salento: migliori offerte e consigli di viaggio

Porta di una casa ad Ostuni in Salento, Puglia
La splendida Ostuni, perla del Salento.

Salentu, lu sole, lu mare, lu ientu. Recita così una nota filastrocca salentina e con queste parole meglio di tutto riesce a descrivere questa terra, punta estrema a sud dello Stivale e gemma della Puglia. Il Salento è sole, quello che irradia le spiagge per buona parte dell'anno (sì, anche d'inverno), è il mare, uno dei più belli del bacino mediterraneo, ed è il vento, che sempre batte le coste e rende sopportabile il clima.

E non di solo mare vive il Salento: c'è la campagna con le masserie antiche e gli ulivi, le città d'arte come la splendida Ostuni, la città bianca, o Lecce, capolavoro barocco. E poi come non citare la cucina, detta povera perchè utilizza ingredienti semplici, ma gustosissima nei sapori.

Se hai già voglia di partire, ecco le migliori offerte per una vacanza in Salento quest'estate, con qualche consiglio per il tuo itinerario.

Le offerte: dove alloggiare in Salento

Le migliori offerte per una vacanza in Salento, Puglia
Ti vedi già in spiaggia, non è vero?

Qui trovi le migliori offerte da Voyage Privé e Secret Escapes, che selezionano solo le strutture più belle in tutto il mondo. Nel Salento potrai alloggiare in meravigliosi alberghi di lusso dal fascino agricolo, resort a pochi passi dal mare, o antiche masserie circondate dalla campagna.

Borgo del Sole, Morciano di Leuca

Borgo del Sole
Borgo del Sole

Secret Escapes

Soggiorno in un fantastico borgo circondato da ulivi, vicinissimo al meraviglioso mare salentino.

a partire da€ 36.00

Borgo del Sole è un bellissimo borgo recuperato, immerso nella campagna e circondato dagli ulivi, proprio nel cuore del Salento. Le spiagge distano solo pochi chilometri (Torre di Vado, Santa Maria di Leuca e Pescoluse) e durante il tuo soggiorno alloggerai tra le tipiche strutture pugliesi: un'esperienza davvero suggestiva e pittoresca!

Il complesso di alloggi ti mette a disposizione anche una fantastica piscina nel verde, con area solarium per il tuo relax sotto il sole della Puglia.

Arco Vecchio, Lecce

Arco Vecchio
Arco Vecchio

Secret Escapes

Moderno hotel in un'antica dimora novecentesca a Lecce.

a partire da€ 32.00

Un soggiorno a Lecce ad un prezzo imbattibile: Arco Vecchio è un hotel moderno all'interno di una dimora novecentesca ristrutturata nel centro storico di Lecce. Otre a visitare la perla del Salento, potrai rilassarti sulle magnifiche spiagge!

L'hotel si trova in uno dei quartieri più belli della città, a pochi passi dai principali siti di interesse, ed è arredato con gusto, con camere ampie e luminose e un ristorante specializzato in menù della migliore tradizione salentina. Impossibile rimanere delusi!

Salento Residence and Suites, Marina di Lecce

Salento Residence and Suites
Salento Residence and Suites

Secret Escapes

Complesso di residence con vista sulle coste di San Cataldo a Marina di Lecce in Puglia.

a partire da€ 34.00

Il Salento Residence and Suites è un complesso di alloggi sui toni del bianco nel cuore del Salento, presso Marina di Lecce. Oltre alla vista sulle splendide spiagge della costa di San Cataldo, troverai una magnifica piscina nell'elegante patio e un arredo dal gusto minimalista.

La struttura è inoltre convenzionata con i migliori hotel della zona se hai voglia di scoprire i veri sapori pugliesi.

Lichiantidde Home and Breakfast, Ostuni

Lichiantidde Home and Breakfast
Lichiantidde Home and Breakfast

Secret Escapes

Alloggio con terrazza vista mare ad Ostuni, nel cuore della Valle d'Itria, rinomata per i suoi sapori.

a partire da€ 34.00

Ci sono città che fanno innamorare appena ci metti piede: una di queste è Ostuni, la perla del Salento, con le sue casette bianche e gli ulivi tutt'attorno. Secret Escapes offre la possibilità di alloggiare in un hotel dalle atmosfere rustiche, con una spaziosa terrazza con vista sulla Valle d'Itria, rinomata per i suoi sapori.

Lichiantidde Home and Breakfast sorge a breve distanza da diverse località caratteristiche dal fascino tipico salentino tra cui Martina Franca, Ceglie Massapica e la celebre Polignano a Mare. Le spiagge del Salento distano invece solo un chilometro: un alloggio lontano dal caos dei turisti, ma con il mare comunque a portata di mano!

Santa Marina Masseria del Salento, Gallipoli

Santa Marina Masseria del Salento
Santa Marina Masseria del Salento

Secret Escapes

Masseria tipica nel cuore del Salento con possibilità di degustare vini e prodotti locali.

a partire da€ 64.00

Sette notti con alloggio in camera Plus in un'antica masseria salentina vicino a Gallipoli, con possibilità di degustare vini e prodotti locali. No, non è un sogno, è l'offerta di Secret Escapes per la Santa Marina Masseria del Salento, composta da sette appartamenti arredati in stile mediterraneo.

E se avrai voglia di un tuffo in mare, la splendida spiaggia della Baia Verde e il lungomare di Gallipoli distano solo cinque minuti a piedi.

19 Resort 4*, Santa Cesarea Terme

Per 3 notti
19 Resort 4*
19 Resort 4*

Voyage Privé

Elegante resort nel Salento con biopiscine create con acqua di mare.

a partire da€ 108.00

La caratteristica più suggestiva di questo resort a Santa Cesarea Terme sono le biopiscine create con acqua di mare, in cui potrai immergerti e rigenerarti completamente. L'offerta per il 19 Resort prevede alloggio in prestigiose suite con balcone vista mare, con trattamento di prima colazione o mezza pensione e la possibilità di accedere alla palestra e al centro wellness.

A soli 350 metri dall'hotel troverai la spiaggia di Porto Miggiano, posta all'interno di un'insenatura. Oppure puoi optare per la spiaggia attrezzata di Bagno Marino Archi a soli 500 metri. Se hai voglia di spingerti un po' oltre, a 8 km di distanza incontrerai la nota spiaggia di Porto Badisco. Tutte e tre sono convenzionate con il resort.

Come arrivare in Salento

Otranto in Salento, Puglia
La città di Otranto e il suo mare.

Se ti stai chiedendo dove inzia il Salento, sappi che si tratta di una subregione della Puglia, che comprende la provincia di Lecce, la parte centro-meridionale della provincia di Brindisi e la parte meridionale della provincia di Taranto. Puoi arrivarci in auto, in treno oppure in aereo.

Se viaggi in auto, puoi raggiungere Lecce percorrendo le autostrade A14 Bologna-Taranto e A16 Napoli-Canosa. Se preferisci il treno, Lecce è collegata tramite Trenitalia alle maggiori città italiane (Roma, Milano, Torino, Bologna, Venezia, Bolzano). A sua volta Lecce è collegata in treno a Gallipoli, Otranto e le altre rinomate città di mare.

In aereo, puoi atterrare dalle maggiori città italiane all'aeroporto di Brindisi. In estate, esistono voli giornalieri operati anche da compagnie low cost.

Dove andare e che cosa vedere

Che cosa vedere in Salento, Puglia: Lecce
Lecce è un vero e proprio capolavoro di architettura barocca.

Abbracciato tra Adriatico e Ionio, il Salento è una terra ricca di bellezze, naturali ed architettoniche. Non si può passare da questo angolo di Puglia senza far tappa a Lecce, detta la "Firenze del sud", ma in realtà unica al di fuori di ogni paragone. Con le sue architetture barocche imponenti invita a sollevare lo sguardo da terra: la Basilica di Santa Croce è il suo simbolo, ma esempi di questo stile si trovano anche nelle piazze del centro storico e nelle città vicine.

A 45 km di distanza ecco invece Otranto, tesoro Unesco, posizionata su uno sperone di roccia a picco sul mare. Si passeggia sul lungomare degli Eroi, si salutano il maniero aragonese e la cattedrale nella città vecchia, respirando le atmosfere arabe e lasciando vagare lo sguardo sulla superficie del mare color smeraldo.

Due sono i castelli che dominano il paesaggio di Brindisi, porto naturale sull'Adriatico, uno aragonese e uno svevo, commissionato da Federico II. L'eredità dell'Impero romano è ancora ben visibile percorrendo la scalinata di San Virgilio e raggiungendo il colonnato romano, o vagabondando tra i resti dei bagni termali nel centro storico.

Che cosa vedere in Salento, Puglia: Ostuni
Ostuni è anche detta città bianca.

Lascerai poi un pezzo di cuore a Ostuni, nella provincia di Brindisi: la città bianca del Salento, così detta per via del colore delle sue case, è un balsamo per lo sguardo, accarezzata da un mare che è anche Bandiera Blu.

Città Bella, questo significa invece Gallipoli, altra meta turistica di ogni buon viaggio in Salento, stupenda città di mare baciata dallo Ionio. La città vecchia sorge su un'isola calcarea collegata da un ponte alla città nuova, cinta da antiche mura su cui si abbattono le onde. Impossibile non lasciarsi incantare dal viavai del mercato del pesce, ai piedi dell'antico castello, per poi abbandonarsi al tramonto alla movida dei locali e delle feste sulla spiaggia.

E poi da vedere ci sono anche Melpignano, con la tradizionale Notte della Taranta, capolavoro architettonico del Salento greco, Porto Selvaggio e Porto Cesareo, rinomate località turistiche sullo Ionio, e per finire Santa Maria di Leuca, l'estrema punta della Puglia. Dal greco "leucos", bianca, domina il mare con un faro su una lingua di roccia calcarea. Le sue coste, protette in un parco naturale regionale, sono punteggiate da grotte e anfratti, di cui pescatori locali conoscono storie, miti e leggende.

Le spiagge più belle del Salento

Santa Maria di Leuca in Salento, Puglia
Splendido scorcio di mare a Santa Maria di Leuca.

Non si può capire il Salento senza considerare il mare, così importante per la vita dei pescatori un tempo, per il turismo oggi. Ecco allora un elenco delle spiagge più belle, anche se fare una lista è difficile, perchè tutta la frastagliata costa del Salento, adriatica e ionica, è bella da mozzare il respiro.

  • Spiaggia di Torre Lapillo, Porto Cesareo: Tra le più belle spiagge poco conosciute al mondo secondo il The Guardian, è una distesa di sabbia fine e dorata baciata da un mare azzurro e trasparente. Frazione di Porto Cesareo, da cui dista circa 6 km, si affaccia sullo Ionio, ed è in parte attrezzata con stabilimenti balneari dotati di lettini e ombrelloni.
  • Punta Prosciutto, Porto Cesareo: Sabbia di un bianco accecante e acqua cristallina, Punta Prosciutto vicino a Porto Cesareo, è anche detta "Caraibi del Salento". Un arenile lunghissimo e un fondale colorato e addirittura qualche piccola duna: Punta Prosciutto è la spiaggia dove portare i bambini, ricca di lidi attrezzati, hotel, bar e ristoranti, ma anche di spiagge libere con parcheggi gratuiti.
  • Pescoluse, Santa Maria di Leuca: Soprannominate le Maldive del Salento, le coste di Pescoluse ricordano il famoso arcipelago per via della sabbia bianca come borotalco e del mare color smeraldo. Una delle più famose località balneari del Salento, la spiaggia di Pescoluse è ricca di stabilimenti balneari ed è attrezzata per le attività turistiche, con bar, chioschi, ristoranti e alberghi. In agosto potrebbe essere molto affollata.
  • Porto Selvaggio, Nardò: Come dice il suo nome, questa spiaggia è incontaminata e aspra, caratterizzata da sponde frastagliate che cadono vertiginose in un mare color turchese. A metà strada tra Gallipoli e Porto Cesareo, questa baia nei pressi di Nardò è il luogo ideale per concedersi una fuga lontano dal caos. La spiaggia è sassosa ma è cirondata da una magnifica riserva naturale, in cui perdersi in lunghe camminate. La spiaggia è libera, senza lettini nè ombrelloni.
  • Baia di Torre dell'Orso: Immaginati enormi faraglioni di roccia di colore dorato collegati alla costa che si immergono ripidi in un mare dalle mille sfumature di blu. Non sei in California, bensì a Torre dell'Orso, una delle spiagge più belle del Salento, con la sua torre cinquecentesca e le Due Sorelle, massicci faraglioni di colore bianco che spuntano dall'Adriatico. Si possono affittare ombrelloni e lettini, grazie all'abbondante presenza di stabilimenti balneari, hotel e villaggi per famiglie, oltre che parcheggi a pagamento.
  • Grotta della Poesia: Eccoti nel luogo più magico del Salento, nei pressi di Roca Vecchia, ad una ventina di chilometri da Otranto. Un luogo da vedere almeno una volta nella vita: acqua verde smeraldo imprigionata tra le pareti di roccia. Il suo nome è legato ad una leggenda: si dice che una principessa si facesse il bagno qui, attirando orde di poeti desiderosi di cantarne la bellezza. I villeggianti amano tuffarsi in queste piscine naturali, molto apprezzati sia da gruppi di amici che da famiglie.
  • Baia dei Turchi, Otranto: Si dice che i turchi sbarcarono qui nel 1480 per cingere d'assedio la città di Otranto. Comunque sia andata la storia, questa baia è oggi parte dell'oasi protetta dei laghi Alimini, un luogo magnifico fatto di scogliere bianche e acqua azzurrissima. C'è un lido attrezzato, ma la maggior parte della costa è spiaggia libera.

Per farti un'idea di quello che ti aspetta, ecco le meraviglie del Salento viste dal drone: