I migliori festival musicali in Italia

Eleonora Di Mauro | | 5 minuti di lettura

Quando si comincia ad annusare primavera nell’aria immediatamente scatta la voglia di uscite in libertà, mare, gelati e soprattutto…concerti! Da nord a sud l’estate italiana è veramente densa di occasioni speciali per tutti i music addicted, grazie ad alcuni festival musicali che si sono consolidati negli anni diventando dei punti di riferimento solidi e ricorrenti anche per i fan provenienti dal resto d’Europa.

I festival musicali sono kermesse variegate e molto ricche di eventi che in genere propongono, oltre alle esibizioni di gruppi musicali, anche molte altre attività e performance di ogni tipo. Si deve forse al fervore musicale, culturale e generazionale degli anni ‘60 e ‘70 l’enorme successo di questi spettacoli che sembrano tutti, in qualche modo, portare dentro di sé il seme di quanto accaduto a Woodstock e all’isola di Wight. Di certo ne richiamano il fascino.

I migliori 5 festival musicali in Italia

C’è chi cerca la musica alternativa, stanco di ascoltare storie e sonorità già sentite, chi non si perderebbe mai lo spettacolo più tradizionale di Laura Pausini o Claudio Baglioni. Ci sono i ragazzi che si organizzano in gruppo per andare a caccia di emozioni e notti stellate da trascorrere dentro le tende, in attesa che si aprano i cancelli. E ci sono quelli a cui la musica non basta, che vanno ai festival musicali per incontrare nuovi amici appassionati, per condividere un ricordo memorabile, per conquistare un pezzo di merchandising della propria band preferita. Ci sono gli esigenti appassionati di jazz, i metallari capelloni e quelli che… qualunque musica va bene per stare bene! Per ognuna di queste categorie di persone è questo il momento dell’anno per mettersi a caccia dei biglietti per i festival musicali, scegliendosi i posti migliori e senza rischiare di restare all’asciutto per averci pensato troppo tardi! La stagione concertistica italiana apre i battenti adesso: non aspettare più.

Abbiamo selezionato per te i migliori festival musicali in Italia 2018 e ti portiamo direttamente alla pagina nella quale potrai acquistare i biglietti e leggere tutte le info disponibili. Se sei un animale da fest…ival continua a leggere per trovare i migliori concerti in Italia più adatti a te. Cominciamo.

Firenze ROCKS 2018

Firenze ROCKS 2018

Si parte con una grande location, ma soprattutto con nomi in cartellone da cardiopalma. Al Firenze Rocks 2018 sembra non mancare nessuna delle star del rock duro, di animo metal: Iron Maiden, Foo Fighters, Guns N’ Roses, Ozzy Osbourne, Judas Priest, Avenged Sevenfold.

Questo festival è assolutamente nuovo nel panorama italiano, ma già l’anno scorso ha registrato la presenza di 140.000 persone accorse non solo dall’Italia, ma anche dall’estero. Il sindaco di Firenze ha infatti dichiarato di volere candidare la città a capitale del rock nazionale, per non perdere quel filo conduttore che l’ha sempre segnalata come “città della musica”, che ha dato i natali al pianoforte e che, oggi, accoglie un pubblico internazionale soprattutto di ragazzi interessati a sonorità decisamente più metal.

Le date sono quattro (quindi un giorno in più rispetto l’esperienza dello scorso anno): da giovedì 14 giugno a domenica 17 giugno 2018, presso la Visarno Arena, parco delle Cascine.

Alpen Flair Festival: musica e montagna

Alpen Flair Festival 2018

L’alto Adige è regione di pascoli, montagne, spa, turismo eno gastronomico famoso nel mondo, ma dal 20 al 24 giugno 2018 questo territorio straordinario sarà consegnato agli scatenati rokkettari che vorranno assistere a un incredibile festa musicale. La location è il piccolo paese di Naz, sopra la città vescovile di Bressanone, vicino Bolzano. Si esibiranno numerosi gruppi musicali altoatesini e famose band di area germanica di musica popolare e rock.

Il festival è riuscito negli anni a ricavarsi un importante spazio nel panorama dei festival musicali italiani, divenendo una delle manifestazioni più attese del nord Italia. Gli organizzatori hanno studiato la kermesse musicale in modo da offrire qualcosa di più della semplice musica, e propongono al pubblico attività in grado di valorizzare il territorio e le sue eccellenze. Non mancheranno gite in montagna, canyoning, rafting e gite in mountain bike.

I-Days Festival: il festival musicale milanese

Lineup i-DAYS Festival 2018

Stiamo parlando qui dell’Indipendent Days Festival (rock/punk/indie), che si svolge in Italia dal 1999 e che ha avuto varie location sempre con grandissima affluenza di pubblico: Bologna, Monza, Milano. Quest’anno la stessa magia prenderà vita dal 21 al 24 giugno presso l’area Expo di Milano, in un’area verde attrezzata come spot strategico per accogliere decine di migliaia di fans.

Tra gli artisti già confermati nella nuova edizione figurano Pearl Jam, Stereophonics, Killers, Liam Gallagher, Noel Gallagher’s High Flying Bird (sì, hai capito: ci saranno entrambi i fratelli Gallagher sullo stesso palco!), Richard Ashcroft, X Ambassadors, Slydigs, Catfish and the Bottlemen, The Last Internationale, Placebo, The Offspring, Wolf Alice.

Mi Ami Festival e la musica indipendente in Italia

MI AMI Festival Lineup

Il 25 e il 26 Maggio 2018 si celebreranno a Milano due giorni dedicati “alla musica bella e ai baci”, come recita lo slogan ufficiale. Si tratta di un festival musicale ormai storico: risale al 2005 la prima edizione organizzata da Rockit.it e da allora l’evento è molto cresciuto grazie alla partecipazione del pubblico. Questo festival parla italiano, ma non è l’italiano più conosciuto perché è tutto dedicato alla musica alternativa e indipendente e quest’anno la line up suona veramente esplosiva: Prozac+, che celebreranno i 20 anni dall’uscita di Acido/Acida, Tre Allegri Ragazzi Morti, Cosmo, Sick Luke, Colapesce e moltissimi altri nomi stellari e giovani talenti.

Ma un festival, per definizione, non è solo palchi e concerti, ma un’incredibile serie di eventi collaterali che animano e arricchiscono la festa. Così quest’anno al Mi Ami Festival ci sarà un contest letterario per tutti coloro che vorranno inviare un racconto sul tema #invitoalviaggio, un’area expo molto estesa con market vintage, performance live e rassegne visual digitali e tradizionali. Vuoi esserci? Acquista i biglietti e trovati all’Idroscalo di Milano, presso il Circolo Magnolia, a partire dalle ore 16:00 del prossimo 25 Maggio.

Pistoia Blues Festival

Pistoia Blues Festival 2018 lineup

Il Pistoia Blues è una manifestazione musicale ormai memorabile, che ha luogo nella cittadina toscana dal 1980 e ha visto il passaggio di grandi nomi come Muddy Waters, Frank Sinatra, David Bowie e Lou Reed.

I concerti hanno tutti un’anima blues, ma con aperture al pop, al soul, al jazz e al rock. Durante l’edizione del 1988 avvenne la riunione della Blues Brothers Band dopo la scomparsa di John Belushi. Quest’anno si svolgerà dal 13 al 15 luglio 2018, con l’apertura di Alanis Morrisette. A seguire: Graham Nash, Steve Hackett, James Blunt, Supersonic Blues Machine e Mark Lanegan.

Cosa che possono salvarti la vita a un festival musicale

Zaino in spalla, si parte! Sei sicuro di averci messo dentro tutto, eppure anche una sola dimenticanza può rovinarti l’esperienza che hai preparato che tanta cura e atteso per mesi.

Quali sono le cose veramente importanti da portare con sé ai festival musicali? Prima di tutto, ma qui vinco facile, acqua, protezione solare e cappellino. Ti aspettano probabilmente lunghe code sotto il sole cocente: quella per i bagni chimici, quella per il bar, quella per i ticket ecc.

Poi c’è da affrontare il problema ricarica del cellulare, perché le colonnine atte allo scopo solitamente scarseggiano o c’è una fila anche per quelle: una buona soluzione è l’acquisto di una custodia con batteria integrata. Se dormi in tenda e al ritorno hai paura di non riconoscerla appendi all’esterno una bandierina o marcala con un altro qualsiasi segno di riconoscimento. Le salviettine umidificate sono una benedizione: ti puliscono le mani e ti rinfrescano la fronte: portane in quantità!