Vivigratis logo
Facebook logoYoutube logoFlipboard logo
Benessere & Bellezza • Le migliori bottiglie per acqua detox
Condividi
Whatsapp logo
Telegram logo
Pinterest logo

Le migliori bottiglie per acqua detox

Arriva la primavera e come ogni anno porta rondini nel cielo e prove costume all’orizzonte: si dia allora il via alla stagione delle diete detox per dimagrire e depurarsi!

Se il vecchio detto facile come bere un bicchier d’acqua fosse stato un po’ meno vecchio, probabilmente avrebbe avuto l’aggettivo detox al termine della frase: eh già, perché con le migliori bottiglie per acqua detox che abbiamo selezionato puoi preparare questa bevanda aromatizzata davvero buona e saporita, non solo salutare.

Prepara tutto l’occorrente: frutta, verdura e tanta acqua. Cominciamo!

Le 5 migliori bottiglie detox

Bottiglie in vendita su Amazon per la detox water

Per preparare la tua acqua aromatizzata alla frutta e verdura e, soprattutto, portarla con te durante le giornate fuori casa, puoi scegliere di acquistare una bottiglia detox in vetro o plastica 100% BPA Free. 

Le bottiglie detox hanno il vantaggio di avere uno scomparto apposito per la frutta e la verdura, che possono così essere rimosse con comodità dopo l’infusione notturna.
Basta quindi riavvitare la borraccia e infilarla in borsa, o nello zaino, o dove vuoi per averla sempre a disposizione.

Tutte le borracce con infusore selezionate sono in vetro o plastica 100% BPA Free. 

Grsta: la borraccia con il miglior rapporto qualità/prezzo

Anche l’occhio vuole la sua parte, e questa bottiglia con infuser dall’impeccabile stile sportivo e disponibile in svariati colori pare saperlo bene.

Questa borraccia Amazon Choice, oltre all’ infusore, dispone di un secondo simpatico gadget: il gel ball, una sezione smontabile con sfere in gel refrigerante per mantenere fresca durante l’intera giornata la bevanda disintossicante. 

Ovviamente quest’aggiunta rinfrescante ha un contrappasso da pagare: occupa volume, riducendo di fatto la capacità teorica di 1 litro della bottiglia. 

Lo strato di gomma sulla presa ne aumenta il grip anche con le mani sudate, ma le grandi dimensioni non la rendono particolarmente adatta al running: meglio portarla in palestra o in ufficio.

Viene venduta con uno spazzolino che ne facilita la pulizia.

Il miglior rapporto qualità/prezzo
Bottiglia Grsta
Bottiglia Grsta

Grsta

Raggiungi la massima idratazione con la borraccia con infuser Grsta!

a partire da€ 13.47

FruitMe: la bottiglia per chi ama il sapore intenso

La differenza fondamentale tra questa bottiglia per le altre? La posizione dell’infusore, sul fondo. Una modifica all’apparenza di poco conto, che aggiunge in realtà un vantaggio da non sottovalutare: frutta e verdura resteranno immersi nell’acqua fino a che anche l’ultima goccia sarà finita.

Realizzata in plastica Tritan Premium (polimero ecologico non nocivo e riciclabile), questa bottiglia detox ha una doppia apertura che facilita la pulizia e capacità di 700 ml.

La chiusura in neoprene isolante è a prova di goccia, dicono i produttori, ma per stare più tranquillo durante il trasporto in macchina puoi metterla nel portabicchieri dell’auto, cui si adatta nelle dimensioni. 

Per chi ama i sapori intensi
Bottiglia FruitMe
Bottiglia FruitMe

FruitMe

il vano infusore di frutta è situato nel fondo della bottiglia!

a partire da€ 12.95

Hydracy: la bottiglia per chi è sempre in movimento

Caratterizzata da un infusore per la frutta e la verdura fresca molto capiente (raggiunge quasi il fondo della bottiglia), questa borraccia detox da 750 ml ha una chiusura ermetica che non lascia passare nemmeno la solitaria particella di sodio della famosa pubblicità... Garantito, a vita, dai produttori.

Attenzione a non farti prendere la mano dall’aggiunta selvaggia di cibi solidi, che tolgono spazio ai liquidi: mantieni un buon equilibrio per non finire in pochi sorsi la tua acqua detox brucia grassi.

Molto utile anche il sacchetto isolante e antitraspirante con il quale è venduta: evita la formazione di umidità all’interno della borsa e ne rende più maneggevole il trasporto.

Per chi è sempre in movimento
Bottiglia Hydracy
Bottiglia Hydracy

Hydracy

La chiusura ermetica è garantita dai produttori!

a partire da€ 14.97

Aquavera: la bottiglia per chi è in cerca di motivazione

Una bottiglia per preparare acqua detox senza beccuccio, quella da 800 ml di Aquavera.

I buchi sull’infusore hanno due dimensioni, e sono abbastanza piccoli da permettere l’aggiunta di foglie (ad esempio menta o basilico, molto aromatiche) e frutta e verdura tagliate in piccoli pezzi.

Stampati sulla plastica 100% BPA free ci sono delle tacche che rappresentano mini obiettivi orari per arrivare a sera tagliando il traguardo del litro e mezzo d’acqua quotidiano, concreto e reale passo per avvicinarsi ad uno stile di vita più sano, eliminando le tossine, depurando il fegato e bruciando grassi.

Il lavaggio a mano è consigliato per non farle scolorire in lavastoviglie.

E’ disponibile in 4 colori, e ad ogni colore corrisponde una diversa scritta motivazionale: noi amiamo il rosso Do what you can’t, un invito esplicito a lasciare la comfort zone... Quale ti aiuterà nel percorso di depurazione?

Per chi cerca motivazione
Bottiglia Aquavera
Bottiglia Aquavera

Aquavera

Raggiungi gli obiettivi indicati sulla bottiglia!

a partire da€ 12.99

Tenta Kitchen: la borraccia per chi non ha spazio 

L’ultima bottiglia che entra in lista è piccola e maneggevole (300 ml la capienza), in vetro borosilicato a doppio strato.

Il materiale resistente agli sbalzi termici e il filtro in acciaio inox la rendono perfetta non solo per l’acqua aromatizzata, ma anche come bottiglia con infusore per tisane detox: il doppio strato del vetro riduce la dispersione termica, mantenedo a lungo la temperatura, ed evita spiacevoli ustioni di terzo grado al palmo della mano (true story).

La tenuta è ermetica, così che possa essere trasportata con comodità, e il sistema di apertura è progettato per essere aperto con una sola mano.

Per chi non ha spazio
Bottiglia Tenta Kitchen
Bottiglia Tenta Kitchen

TENTA7

La bottiglia in vetro piccola e maneggevole per acqua detox e tisane!

a partire da€ 12.39

Cos’è l’acqua detox?

L’acqua detox, o detox water, è una bevanda depurativa preparata con acqua e poco altro: frutta, verdure ed erbe aromatiche da scegliere a seconda del gusto, della stagione e dell’obiettivo.

Grazie al semplice procedimento che vedremo tra poco, le vitamine e i sali minerali idrosolubili contenute negli ingredienti si sciolgono dando vita a questa sana bibita fatta in casa.

Puoi bere la detox water a tutte le ore del giorno e della notte (attenzione però: è diuretica!) e nelle quantità che preferisci: non ci sono limiti!

Quali sono i benefici dell’acqua detox?

I benefici dell’acqua detox sono tantissimi, per la maggior parte riconducibili alla maggiore idratazione.

Già, perchè il vero punto di forza dell’acqua detox è proprio l’acqua: il primo, unico, vero e insostituibile alleato nelle diete detox e dimagranti. È l’acqua, infatti, a favorire l’eliminazione delle tossine dal nostro corpo e con loro dei liquidi stagnanti (bye bye buccia d’arancia), a migliorare la regolarità intestinale, ad aumentare il metabolismo e tenere sotto controllo l’appetito e la fame nervosa.

Forse non ci hai mai fatto caso, ma spesso si tende a confondere il senso della sete con quello della fame, e a mangiare quando in realtà il nostro corpo ci sta chiedendo semplicemente un po’ di idratazione!

Imparare a riconoscere correttamente questo stimolo è semplice, basta... Beh, sarò ripetitiva, ma basta abituarsi a bere di più. 

La vera marcia in più dell’acqua detox sta nel sapore: è così buona che è impossibile resisterle.

E così aumenterà il tuo consumo di acqua, e di conseguenza il tuo corpo sarà più idratato. In più è colorata e divertente: mette di buonumore! 

Queste due caratteristiche smetteranno di farti vedere l’acqua come qualcosa di noioso da consumare senza piacere, mitigando il consumo di bevande zuccherate come succhi di frutta industriali o bibite gassate.

Non da ultimo, ovviamente, le vitamine e i minerali idrosolubili degli ingredienti si sciolgono nell’acqua grazie all’infusione, aggiungendo benessere al benessere.

Non c’è bisogno di dirlo, però: l’acqua detox non è una soluzione miracolosa. Quindi tira fuori le scarpe da ginnastica e saluta le patatine fritte per un po’.
Il tempo, almeno, di tornare a sentirti bene.

Come fare l’acqua detox?

Ricette e consigli per preparare l'acqua aromatizzata alla frutta per dimagrire

Preparare la detox water è davvero semplice e veloce:

  • Scegli gli ingredienti (dai un’occhiata alle ricette che ti suggerisco più avanti), a cui potrai lasciare la buccia se biologici e non trattati;
  • Tagliali in pezzi grossolani e riponili in un contenitore, ad esempio in una bottiglia detox con infusore; 
  • Aggiungi acqua fredda, chiudi la bottiglia e metti in frigo;
  • Lascia in infusione tutta la notte, o almeno 4 ore;

Incredibile, è già pronta: puoi conservare l’acqua così preparata per qualche giorno in frigorifero, ma vedrai che finirà prima!

Mi raccomando, ricorda di togliere la frutta e la verdura dall’acqua se non la consumi in giornata (puoi mangiarla), o inizierà a deteriorarsi.

Cinque ricette di acqua detox

Ancora in dubbio sugli ingredienti? Ecco qualche ricetta da scegliere a seconda del tuo obiettivo.

Ricorda che non ci sono limiti alla frutta e verdura che puoi utilizzare, ad eccezione della banana che non si presta all’infusione.

Sceglili di stagione e seguendo i tuoi gusti: non aver paura di sperimentare!

Se vuoi ottenere un effetto più ‘frizzante’, in tutte le ricette puoi sostituire l’acqua naturale con quella gasata.

Acqua detox con te verde e fragole: la ricetta per dimagrire   

Ingredienti:

  • 1 litro d’acqua circa
  • 1 o 2 bustine di te verde
  • 3 fette di limone
  • 6 fragole
  • 1 piccolo cetriolo

Procedimento:

Scalda l’acqua in una pentola: dovrà essere ben calda ma non bollente, per non rovinare le proprietà del te verde.

Metti le bustine di te in infusione per il tempo indicato sulla confezione, toglile e lascia raffreddare l’infuso ottenuto.

Riponi la frutta e la verdura ben lavata e tagliata a fette nel contenitore dove preparerai l’acqua detox, aggiungi il te, chiudi il contenitore e lascia riposare in frigorifero per almeno 4 ore.

Acqua detox con mele e cannella: la ricetta contrastare la fame nervosa  

Ingredienti:

  • 1 litro d’acqua circa
  • 1 mela Pink Lady o una varietà simile
  • 1 stecca di cannella

Procedimento:

Lava la mela e tagliala a pezzetti, senza sbucciarla.

Mettila nel contenitore con l’acqua e la cannella, copri e lascia riposare almeno 4 ore.

Acqua detox con barbabietola: la ricetta per depurarsi   

Ingredienti:

  • 1 litro d’acqua circa
  • 1/2 barbabietola
  • il succo di 1/2 lime
  • qualche fogliolina di menta piperita

Procedimento:

Lava bene gli ingredienti con acqua corrente, taglia la barbabietola e mettila nel contenitore insieme alla menta e il succo del mezzo lime.

Copri con l’acqua, chiudi il contenitore e lascia in infusione per 12 ore circa.

Acqua detox con finocchio, mela e zenzero: la ricetta per sgonfiare la pancia  

Ingredienti:

  • 1 litro d’acqua circa
  • 1 finocchio
  • mezza mela verde
  • mezzo limone
  • 1 piccola radice di zenzero fresco

Procedimento:

Lava gli ingredienti e tagliali a pezzetti, riponili nell’infusore della bottiglia detox o nel contenitore che hai scelto, aggiungi l’acqua, copri e fai riposare in frigo tutta la notte. 

Acqua detox con cetriolo e limone: la ricetta drenante per combattere la cellulite   

Ingredienti:

  • 1 litro d’acqua circa
  • mezzo limone
  • un cetriolo piccolo, oppure mezzo di medie dimensioni
  • qualche fogliolina di menta

Procedimento:

Lava bene gli ingredienti con acqua corrente, taglia il limone e il cetriolo a fette e mettili in un contenitore insieme alla menta.

Versa l’acqua, chiudi il contenitore e lascia riposare in frigorifero tutta la notte.

Tips&Tricks

Per ottenere il massimo dalla tua acqua aromatizzata lasciala in infusione tutta la notte, in frigorifero: se scegli ingredienti che fermentano più lentamente potrai riempire di nuovo la borracia detox con acqua un paio di volte, durante la giornata, prima che perdano sapore.