I migliori forni a microonde

Laura De Rosa | | 8 minuti di lettura

Il microonde è un elettrodomestico entrato a far parte della quotidianità, comodo, facile da usare, perfetto per scongelare, riscaldare e cuocere cibi evitando l'utilizzo dei fornelli a gas o del classico forno elettrico. Caratteristiche che insieme alle sue dimensioni ridotte, hanno contribuito a rendere il forno a microonde sempre più popolare.

Oggigiorno ce n'è quasi uno in ogni cucina ma non tutti i modelli sono uguali e se devi acquistarlo, la scelta va fatta con attenzione, tenendo conto di una serie di caratteristiche ed esigenze. Una di queste è la destinazione d'uso principale perché è chiaro che un forno microonde utilizzato prevalentemente per scongelare e scaldare gli alimenti non dovrà essere performante come un modello destinato alla cottura di piatti elaborati.

Altri aspetti che devi considerare sono:

  • la potenza
  • i consumi
  • le dimensioni
  • i prezzi

Per aiutarti a fare l'acquisto giusto abbiamo stilato una classifica dei migliori forni a microonde in grado di rispondere alle più svariate esigenze, suggerendoti quali sono i principali elementi da valutare in fase di scelta.

Caratteristiche da considerare per l'acquisto

Se intendi acquistare un microonde devi tenere in considerazione una serie di fattori, indispensabili per orientarti verso il modello adatto alle tue esigenze. Uno degli elementi più importanti è rappresentato dalla tipologia e dal numero di modalità di cottura, che generalmente sono le seguenti:

  • microonde + grill
  • grill
  • modalità ventilata
  • modalità statica
  • modalità ventilata + microonde.

Sebbene non siano tutte indispensabili, maggiore è il numero di modalità, maggiore è la versatilità del forno.

Altro elemento importante per orientarti nella scelta dei microonde è la loro potenza. Generalmente va dai 600 W ai 1000 W e più è alta, maggiore è la velocità di cottura. La potenza grill dipende dalle dimensioni interne del microonde e dovrebbe essere compresa tra i 650 W e i 1200 W, mentre la potenza della cottura ventilata dipende dalla capacità del forno e varia, in via generale, dai 1000 W ai 1500 W. I consumi sono direttamente proporzionali alla potenza ma oggigiorno sono numerosi i forni con funzioni eco-sostenibili che ti permettono di risparmiare strizzando l'occhio all'ambiente.

Anche i programmi di cui è provvisto il forno a microonde rivelano la sua versatilità perché ne migliorano la praticità. Tra i “must have” del microonde migliore si annoverano il Crisp o Crispy, lo scongelamento, la cottura rapida, il vapore, il riscaldamento.

E che dire delle funzioni? Sono utilissime per semplificarne l'utilizzo: si va dai segnali acustici che indicano la fine della cottura al blocco di sicurezza per bambini, dalla lingua del display alla funzione deodorante e pulizia, dal tasto di arresto al blocco del piatto rotante.

Infine, prima di passare all'acquisto, non sottovalutare questi altri elementi:

  • gli accessori dei forni a microonde come griglia, vaporiera, ricettario, bollitore, piatto doratore, che ne rendono più agevole e pratico l'uso
  • le dimensioni, da decidere in base al luogo in cui vuoi posizionarlo
  • i prezzi dei forni a microonde a seconda delle tue possibilità. Considera che trattandosi di un elettrodomestico di largo consumo le offerte di forni a microonde sono numerose: si può infatti passare dalle offerte microonde di 50-60 euro ai modelli più costosi che si aggirano intorno ai 1000 euro, a seconda della tipologia di prodotto e delle sue funzioni.
  • le opinioni sui migliori forni a microonde elencate di seguito

I migliori forni a microonde combinati

Se cerchi un forno multitasking, il microonde combinato fa al caso tuo. Oltre alla funzione microonde e grill, include una modalità di cottura tradizionale con aria forzata tramite apposita ventola. Inoltre permette di cuocere utilizzando una sola modalità o più di una simultaneamente. Perfetto per qualunque piatto tu voglia sfornare!

Whirlpool JT 479 SL: cottura ottimale con il controllo dell'umidità

I forni a microonde Whirlpool includono anche modelli combinati come il JT 479 SL, che oltre a garantire modalità di cottura molteplici, è dotato di Humidity Sensor. Grazie a quest'ultimo la cottura è ottimale perché permette di rilevare il livello di umidità degli alimenti adattando di conseguenza tempo e potenza. D'altra parte le funzioni Reheat, Crisp e Steam del microonde Whirlpool JT 479 SL risultano utilissime per riscaldare gli alimenti freschi, surgelati o refrigerati. Tutto in uno!

Samsung MC32K7055CK: cottura uniforme e fritti più sani

Il microonde Samsung MC32K7055CK è uno dei migliori forni a microonde combinati: grazie alla tecnologia Hot Blast permette infatti di ridurre i tempi di cottura soffiando sui cibi un flusso di aria calda, attraverso appositi fori. Ottimi anche il Wide Grill integrato, che distribuisce in modo uniforme il calore, e la tecnologia Slim Fry per fritti più sani, con meno olio, che combina la circolazione dell'aria calda con le funzioni della griglia, assicurando massima croccantezza dei cibi.

Whirlpool JC216 SL: tante funzioni per cibi saporiti e salutari

Un forno microonde tra i più quotati è il modello JC216 SL, Whirlpool microonde combinato che ti consente di cuocere a vapore tramite il sistema 3D Jet Defrost. Ma anche di grigliare e gratinare con l'apposito grill al quarzo, dorare gli alimenti tramite utilizzo di piatto Crisp, bollire e scongelare rapidamente preservando le proprietà nutritive di tutti i cibi che porti in tavola.

Whirlpool MCP 349 BL: per veri chef

Se cerchi un forno a microonde combinato degno di uno Chef stellato, Whirlpool MCP 349 BL è il prodotto che fa per te, può infatti grigliare, friggere e cuocere al forno in tempi ridotti senza nulla togliere alla qualità dei cibi, che anzi ne risultano valorizzati. Inoltre assicura massima croccantezza grazie alla funzione DualCrisp, che combina la tecnologia DualPower con il Grill.

Whirlpool MWD 120 WH: per chi ha poco spazio a disposizione

Il fornetto microonde Whirlpool MWD 120 WH combinato è l'ideale se non vuoi spendere troppo senza rinunciare alla qualità. Si tratta infatti di un forno a microonde piccolo dotato di grill con potenza 800 W e potenza microonde 700 W, provvisto di piattaforma girevole di 245 mm e funzione scongelamento. Comodo e pratico!

I migliori forni a microonde ad incasso

Dove c'è poco spazio a disposizione niente di meglio dei forni a microonde da incasso, facili da inserire nei diversi mobili della cucina. Ne esistono di numerose dimensioni e tipologie, adatti a qualunque ambiente ed esigenza.

Electrolux MO 325 GXE: pratico e funzionale

I forni a microonde da incasso come l'Electrolux MO 325 GXE sono particolarmente funzionali perché appositamente concepiti per “incastrarsi” in diversi punti della cucina, consentendo di ottimizzare gli spazi a disposizione. Pratico da sistemare, questo microonde di Electrolux garantisce ottimi risultati anche in termini di cottura e include, inoltre, la modalità combinata microonde+grill. Ha una potenza di 900 W e una potenza grill di 1000 W ed è provvisto di numerosi accessori, dal piatto girevole alla comoda griglia.

Bosch HMT84M624: bello, comodo e rapido

Bosch HMT84M624 è il microonde ad incasso che cuoce e riscalda qualunque alimento in tempi molto brevi. Oltre ad essere esteticamente gradevole, è provvisto di comoda porta con apertura a bandiera, design senza cornice che ne facilita la pulizia e l'installazione, 7 programmi automatici pre selezionabili, che ti assicurano una cottura ottimale e rapida.

Samsung FG87SUST: fornetto da incasso per piccole cucine

Samsung FG87SUST è uno dei migliori forni a microonde piccoli da incasso, con capacità interna di 23 litri, potenza microonde di 800 W e 6 livelli di energia. Include 4 programmi automatici con funzione grill, scongelamento, riscaldamento e auto-cottura, tutto quel che serve per cuocere gli alimenti senza occupare spazio.

I migliori forni a microonde professionali

I forni a microonde professionali vengono prevalentemente utilizzati in locali, ristoranti, alberghi, progettati come sono per garantire alte prestazioni e massima efficienza sia nella struttura che nell'utilizzo, grazie a tecnologie all'avanguardia. Inoltre sono spesso dotati di un elevato numero di modalità di cottura e concepiti per cuocere grandi quantità di cibo.

Samsung MC28H5015CS: per grandi portate

Tra i forni microonde Samsung questo è senz'altro il modello ideale se cerchi un prodotto professionale di alta qualità, che ti permetta di cuocere grandi quantità di cibo. Il Samsung MC28H5015CS è infatti dotato di funzione Grandi Portate e grazie alle 15 modalità di cottura pre-impostate risulta molto versatile. Inoltre non lascia odori per merito dell'apposita funzione deodorante e l'interno in ceramica di alta qualità risulta più semplice da pulire.

Daewoo KOM-9F2CT: il microonde professionale a basso consumo

Tra i forni a microonde i migliori sono quelli professionali, specialmente se hai bisogno di sfornare grandi quantità di cibo senza nulla togliere alla qualità. Uno di questi è Daewoo KOM-9F2CT che fornisce 5 livelli di potenza, è provvisto di base fissa e una potenza di 1800 W. Con la sua classe di efficienza energetica A, è la soluzione migliore se cerchi un microonde professionale a basso consumo energetico.

Accessori per microonde: i must have

Sebbene numerosi accessori vengano forniti al momento dell'acquisto del microonde, ve ne sono altri che ne ottimizzano e migliorano le prestazioni ma che vanno acquistati a parte.

Iniziamo dal sistema vaporiera, contenitore di dimensioni variabili che ti permette di cuocere a vapore e riscaldare il cibo senza schizzare, grazie a un comodo coperchio con chiusura ermetica.

Un altro accessorio forse meno conosciuto ma funzionale è il coprivivande ventilato in plastica da collocare sopra ai piatti per proteggere gli alimenti, evitando così di sporcare il forno. È l'ideale se non hai molto tempo da dedicare alla pulizia del tuo microonde.

Non hai spazio in cucina? Puoi sempre ottimizzarlo con la mensola Organizer per forni a microonde, un piccolo scaffale che si posiziona sopra all'elettrodomestico e ti permette di riporre piatti, bicchieri e vari oggetti.

Infine per i microonde con funzione Crisp, l'accessorio indispensabile è il piatto Crisp, disponibile in commercio in varie dimensioni, altezze e materiali.