Vivigratis logo
Facebook logoYoutube logoFlipboard logo
Viaggi • Fornelli da campeggio, in vacanza gustati la vita!
Condividi
Whatsapp logo
Telegram logo
Pinterest logo

Fornelli da campeggio, in vacanza gustati la vita!

Il campeggio o si ama o si odia e molti lo trovano decisamente scomodo. Eppure pare che il 41% degli italiani non sappia affatto rinunciarvi e lo pratichi regolarmente come vacanza sostenibile, sia nei costi che nel rapporto con l'ambiente, spesso sottovalutato in altre forme di turismo ricettivo.

Dal campeggio tradizionale ai glamping, campeggi di lusso a metà strada tra il dormire in tenda e il soggiornare in hotel, questo modo di viaggiare richiede comunque una buona dose di organizzazione e attrezzatura. In valigia, allora, metteremo una sedia da campeggio, alcuni asciugamani in microfibra, un'amaca e almeno un fornello da campeggio.

I campeggi hanno spesso cucine attrezzate, è vero, ma soprattutto durante i periodi estivi, trovarle libere negli orari di maggiore affluenza come il pranzo e la cena e riuscire a farsi spazio tra tutti gli altri banchettanti è una vera impresa. Per questo è importante rendersi indipendenti per la cottura dei cibi o anche semplicemente per riscaldarsi il caffè.

Inoltre possedere un fornello da campeggio come i modelli che vi proponiamo in questo articolo può essere utile non solo per l'uso avventuriero per il quale sono stati concepiti, ma è comodo averlo in casa propria anche in frangenti sfortunati come:

  • Guasti nell'allacciamento del gas della cucina principale;
  • Traslochi e montaggi di cucine decisamente ritardatari;
  • Consegna della bombola del gas non pervenuta fino a data da destinarsi!

Fornello a gas da campeggio

Il fornello a gas da campeggio funziona grazie alle bombolette a gas, che si avvitano al fornello stesso e sono riempite con una miscela di butano e propano. Anche quando montano bombolette molto piccole questi fornelli sono in ogni caso più potenti di quelli "vecchio stile" (ad alcool) e permettono, quindi, di riscaldare gli alimenti molto velocemente, anche quando la temperatura esterna scende rapidamente.

Un altro vantaggio del fornello da campeggio a gas è l'accensione immediata e la resistenza al vento e alle correnti d'aria. Il fuoco può essere, inoltre, comodamente regolato, alzando e abbassando la fiamma all'occorrenza. Dovete però calcolare bene di quanto combustibile avrete bisogno per ricaricare le bombolette.

Il fornello da campeggio a gas è una soluzione ideale per il campeggio di tipo stanziale: se ne individuate uno leggero e compatto, facile da trasportare, cucinerete vicino la vostra tenda come se foste a casa vostra!

Campart Travel

Per grandi campeggi
CAMPART TRAVEL
CAMPART TRAVEL

Campart Travel

Cucina da esterni con paravento e spazio per bombola del gas.

Vai al negozio

Per campeggiare con tutte le comodità, esattamente come a casa, c'è questa cucina da campeggio e da esterni nella quale è stato ricavato molto spazio all'interno di un paravento che si regge su quattro gambe regolabili. Le misure da chiusa sono: 42,5 x 12 x 123,5 cm: mica male! Il telaio è realizzato in alluminio e pesa 7,2 kg. C'è persino un lavandino che può essere rimosso per ricavare spazio aggiuntivo. La piastra superiore è in alluminio e forse vi spaventa vederla così lunga, ma in realtà può essere arrotolata. Il tessuto è molto resistente e facile da pulire. È un ottimo acquisto per famiglie di campeggiatori impenitenti.

Fornello a gas portatile Saturnia

Prezzo affare
Saturnia 08140125
Saturnia 08140125

Saturnia

Cucina a gas portatile di colore nero.

Vai al negozio

Un ottimo prezzo per un prodotto che risolverà molti problemi. Si tratta di una cucina a gas portatile con un solo fuoco centrale molto potente e regolabile tramite una manopola. A parte l'uso in campeggio, va bene anche come cucina da esterno per friggere ed evitare così gli odori dentro casa, ma anche per riscaldare le pappe dei bambini quando si deve restare fuori casa per più giorni. Una volta riposta nella sua valigetta, infatti, trova posto anche sotto il passeggino. Funziona con bombolette a gas che si trovano facilmente: una sola ricarica, a fuoco medio, dura più di un'ora. È un prodotto che sembra, quindi, soddisfare le necessarie esigenze di portabilità e funzionalità. In breve: comoda!

Campingaz Camp Bistro' Fornello

Il più venduto
Campingaz Camp Bistro' Fornello
Campingaz Camp Bistro' Fornello

Campingaz

Fornello a gas a cartuccia.

Vai al negozio

Questo modello di fornello a gas da campeggio funziona con le cartucce a gas, facili da montare e bloccare in posizione. È compatto e leggero (pesa meno di un chilo e mezzo). È stabile e non si spegne anche in presenza di vento. La fiamma è regolabile e l'accensione automatica, non vi servono quindi accendigas o accendini. Tutt'altro che un mezzo di fortuna per gite improvvisate: c'è infatti chi lo usa continuativamente come fornello alternativo da esterno.

Fornello da campeggio a gas Lixada

Leggerissimo
Lixada fornello da campeggio a gas
Lixada fornello da campeggio a gas

Lixada

Fornello portatile e pieghevole da 3000W.

Vai al negozio

La regolazione della fiamma graduale permette di passare da una fiamma appena percettibile a una molto estesa in poco tempo. Le cartucce a gas di cui necessita sono del tipo filettato (tipo Coleman) e non le più comuni, sono quindi difficili da trovare in commercio e andrebbero preferibilmente acquistate in formato scorta online. È molto stabile ed è difficile trovare un prodotto migliore, a meno che non si voglia spendere di più. Una volta ripiegato entra nel palmo di una mano, quindi è particolarmente adatto a escursioni giornaliere o, comunque, in tutti quei casi in cui dovete viaggiare molto, ma molto leggeri.

Fornello da campeggio a gas tre fuochi

Tre fuochi
BST fornello a gas ELEGANCE
BST fornello a gas ELEGANCE

bst

Fornello da campeggio a gpl, 3 fuochi, acciaio inox con coperchio.

Vai al negozio

Ottimo fornello a gpl a tre fuochi, perfetto per essere lasciato all'esterno grazie agli ottimi materiali: tutto ottone ed acciaio INOX, ad esclusione del coperchio. È grande a sufficienza per ospitare contemporaneamente pentole e padelle. Consigliato se intendete trascorrere molto tempo in campeggio o all'aria aperta e siete una famiglia o un gruppo di amici numeroso.

Fornello da campeggio elettrico

I fornelli elettrici da campeggio sono tra i più pratici e leggeri, molto facili da trasportare. Hanno una base in materiale metallico, come l'acciaio INOX e una o due piastre di cottura, in ghisa. Sono anche fornelli sicuri, perché il vento non sposta la fiamma. Il loro inconveniente è costituito dal fatto che, per usarli, dovete trovarvi vicino a una colonnina elettrica di quelle messe a disposizione dai campeggi attrezzati, quindi questo tipo di fornello da campeggio è sconsigliato a chi sa già che non si recherà in luoghi con disponibilità di corrente elettrica.

Diversamente ci si può dotare di un piccolo generatore di corrente portatile con il quale sarete più indipendenti ma anche più pesanti! Dovendoli collegare a una presa di corrente va da sé che, nello sceglierli, dovete guardare alla lunghezza del cavo di alimentazione: più è lungo meglio è. Considerate 90 cm di cavo come misura minima. Quando acquistate un fornello da campeggio elettrico, inoltre, assicuratevi che sia dotato anche di un coperchio richiudibile, che è una misura di sicurezza necessaria se sono presenti bambini piccoli!

Fornello elettrico a due fuochi

Con led di funzionamento
Duronic HP2SS
Duronic HP2SS

Duronic

Fornello elettrico con piano cottura in acciaio INOX e piastre elettriche in ghisa.

Vai al negozio

Ottimo fornello elettrico da campeggio a due fuochi, dotato di comodi manici termo isolati per maneggiarlo in tutta sicurezza. La potenza raggiunge i 1500W ma, tramite un termostato, è regolabile a scelta su 500W, 1000W e 1500W. Compatibile con qualunque tipo di pentola e padella, purché con diametro inferiore ai 20 cm. I tempi di cottura dei cibi o bollitura dell'acqua sono anche molto più ristretti che nella classica cucina a gas di casa.

Fornello elettrico da campeggio Kooper

Piccolo e potente
Kooper 2400916 Easy Fornello Elettrico da Campeggio, Avorio
Kooper 2400916 Easy Fornello Elettrico da Campeggio, Avorio

Galileo

Fornello elettrico da campeggio, avorio.

Vai al negozio

Fornello elettrico da campeggio piccolo ma potente. Ottimo anche come alternativa quando avete già con voi il fornello a gas ma finiscono le ricariche. La temperatura è regolabile: cinque diverse posizioni dalla manopola frontale. Si riscalda molto rapidamente: in appena un minuto è pronto e potete collocare la pentola. È dotato di spia a led che ne segnala il funzionamento e piedini anti scivolo.

Fornello elettrico da campeggio a doppia piastra 

Pratico ed efficiente
Fornello elettrico doppio
Fornello elettrico doppio

RICEL SUD

Fornello elettrico da campeggio con doppio termostato.

Vai al negozio

Fornello elettrico con piastra in ghisa doppia e doppio termostato regolabile: potete impostare una diversa potenza dei due fuochi per cuocere, per esempio, la pasta ad alta temperatura e riscaldare contemporaneamente altro nel fornello accanto. Ha un efficiente sistema di protezione contro il surriscaldamento.

Fornello elettrico Girmi

Subito caldo
Girmi PE25
Girmi PE25

Girmi

Piastra elettrica dalla potenza di 1500W.

Vai al negozio

Cinque livelli di regolazione, spia dell'accensione, si riscalda molto velocemente. Il cavo è un po' corto e necessita di una prolunga.

Fornello elettrico Bestron

Salvaspazio
Bestron AHP112
Bestron AHP112

Bestron

Fornello elettrico da 1500W, portatile.

Vai al negozio

Appena 16 cm e mezzo di ingombro (il piano cottura, invece, ha un diametro di 14 cm): è facile da portare con voi ed anche bello da vedere, con il suo effetto total black. La manopola di regolazione permette 6 diversi livelli di riscaldamento ed è potente e affidabile.

Fornello da campeggio elettrico a due fuochi

Che design!
Sinotech GD038
Sinotech GD038

Sinotech

Fornello elettrico doppio con 5 livelli di cottura.

Vai al negozio

Si, la cosa che vi colpisce immediatamente è il design sinuoso e accattivante: in campeggio non temerete nessuno in quanto a stile. E per quanto riguarda l'efficienza? È garantita dalla soddisfazione degli acquirenti che testimoniano una notevole potenza (2500W), paragonabile a quella della cucina di casa.

Fornello da campeggio ad alcool

Il fornello da campeggio ad alcool è il più piccolo e comodo da infilare nello zaino o in valigia ed è una valida alternativa al fornello a gas. Funziona con il comune alcool etilico denaturato, quindi la sua caratteristica più importante è sicuramente la facilità nel reperimento del combustibile (che, tra l'altro, può essere mantenuto all'interno del fornello anche durante il trasporto).

La combustione cui dà luogo non produce alcun odore né fumo e può, quindi, essere usato addirittura all'interno della tenda, per quanto questa pratica sia sconsigliata perché potenzialmente pericolosa. Ma allora qual è l'inconveniente? Il fatto che produce poco calore, e può andar bene per preparare un caffè o riscaldare gli alimenti, ma meno per cuocere una pentola di pasta e, in generale, per la cottura dei cibi.

I fornelli da campeggio ad alcool sono solitamente venduti in kit, con pentole e pentolini e soprattutto con sistemi di protezione dal vento. Sono consigliati soprattutto a campeggiatori ed escursionisti non stanziali, che devono affrontare medie e lunghe percorrenze a piedi o in bicicletta e necessitano quindi di viaggiare molto leggeri.

Fornello da campeggio portatile

Design scientifico
Lixada fornello da campeggio portatile
Lixada fornello da campeggio portatile

Lixada

Fornello pieghevole in acciaio Inox, con prese d'aria.

Vai al negozio

Fornello da campeggio con un design particolare, definito dai produttori "scientifico". Questo modello, infatti, è dotato di prese d'aria sui lati per garantire la ventilazione necessaria alla combustione. Ma soprattutto il combustibile è -udite udite- qualunque cosa vogliate! Possono essere usati rametti, foglie e qualunque materiale naturale reperirete sul campo, oppure del pellet che avrete portato da casa.

È un fornellino da campeggio pirolitico: caricate il materiale da bruciare nel cestello forato e lo bagnate con un po' d'alcool etilico. Non verrà prodotto fumo perché la pirolisi si basa sulla decomposizione dei materiali organici, attivata dalla presenza di calore e dall'assenza di ossigeno.

Fornello da campeggio ad alcool pieghevole

Un classico moderno
TOMSHOO
TOMSHOO

TOMSHOO

Fornello ad alcool da campeggio: pieghevole, portatile, antivento.

Vai al negozio

Anche se il prezzo può sembrarvi superiore di una decina di euro rispetto ad altri marchi, questo fornello da campeggio ad alcool ha dalla sua il supporto a croce e la griglia. Quest'ultima risulta indispensabile per porvi sopra la moka e pentolini di piccole dimensioni. È leggero, compatto e funziona bene: avete altro da chiedere?

Fornello ad alcool Docooler

Stabile e sicuro
Docooler
Docooler

Docooler

Fornello da campeggio ad alcool per esterno.

Vai al negozio

Ecco un modello di fornello da campeggio ad alcool che sembra promettere una certa sicurezza. Ha un'antiscivolo sul coperchio e un anello di tenuta interno che serve ad evitare la fuoriuscita di alcool. L'involucro esterno, il cui scopo è proteggere la fiamma dal vento, è in alluminio anodizzato e poggia stabilmente su quattro piedini.

Fornello ad alcool con set da cucina

Due in uno
Trangia
Trangia

Trangia

Mini set da cucina con fornello ad alcool.

Vai al negozio

Si tratta di un vero e proprio set, comodissimo per gli amanti del campeggio, perché vi assicuriamo essere poco pratico portare pentole e pentolini da casa vostra! Qui avete, tutti insieme: un fornellino ad alcool, un pentolino da circa 800 ml, una bistecchiera, un riduci fiamma e una pinza. Il tutto per appena 330 grammi di peso.

Ferrino Maxi Popote

La migliore qualità
Ferrino Maxi Popote
Ferrino Maxi Popote

Ferrino

Set da campeggio con fornello ad alcool.

Vai al negozio

Ancora un set da campeggio, ma stavolta da un marchio leader di prodotti per l'outdoor, la gloriosa Ferrino. È comporto da: due pentole (1,7 l e 1,4 l), un tegame, un coperchio, un paravento, una presina, un fornello ad alcool. Ha un sacchetto contenitore in rete per riporre il tutto. Ottima la qualità e i materiali: alluminio anodizzato con trattamento antiaderente.

Il migliore fornello da campeggio

Come si può eleggere un vincitore assoluto tra tante tipologie di fornello da campeggio e senza sapere quali sono le vostre reali esigenze? Abbiamo deciso di ascoltare la voce dei recensori e consegnare il primo premio alla cucina da campeggio con paravento: se non avete problemi di spazio è veramente un ottimo acquisto, che vi farà sentire a casa anche in vacanza!

Fornelli da campeggio: perché acquistarli e come sceglierli

Non tutti i campeggiatori, gli escursionisti e i camperisti utilizzano i fornelli da campeggio. Durante la bella stagione è, infatti, molto più semplice decidere cosa mangiare sul momento, organizzandosi con panini e piatti freddi, acquistati in loco o preparati in casa. Questo però vale soprattutto per i brevi spostamenti e le escursioni giornaliere.

Se dovete fermarvi in campeggio più a lungo o se siete un gruppo di sportivi che vuole percorrere in bicicletta o a piedi lunghi tratti, oppure se vi state recando in zone isolate, dove difficilmente troverete un supermercato, beh, per tutti voi il fornello da campeggio è praticamente un obbligo.

Nello sceglierlo punterete soprattutto sulla sua praticità: non solo il fornello da campeggio deve essere piccolo, ma anche il combustibile da portare deve rispondere agli stessi requisiti di portabilità e anche reperibilità. Un'altra caratteristica che dovrete valutare è la stabilità: solitamente i modelli che utilizzano il combustibile stesso come sostegno (per esempio la bombola a gas) sono meno stabili e non adatti a tutti i tipi di terreno.

Preferite modelli con piedini anti scivolo e con una base solida: non è, infatti, solo una questione di tipo di pavimento su cui il fornello verrà poggiato, ma anche di peso che dovrà sopportare (una pentola piena d'acqua per far bollire la pasta è piuttosto pesante).

Se acquistate un modello a due fuochi (nel caso dei fornelli da campeggio a gas) o a doppia piastra (nel caso dei fornelli da campeggio elettrici) fate caso alla distanza tra le due piastre: è sufficiente per posizionarvi sopra, contemporaneamente, due pentole?

Adesso, per concludere, tre consigli sui fornelli da campeggio che vi torneranno molto utili.

  1. Prima di portare con voi il fornello da campeggio è buona regola provarlo dentro casa, anche ed eventualmente per comprendere i tempi di cottura dei cibi ai quali più comunemente ricorrerete durante la vostra esperienza all'aria aperta. 
  2. Se acquistate un fornello a gas mettete nello zaino svariate ricariche perché comprarle negli store dei campeggi equivale spesso a uno sgradito salasso.
  3. Alcuni modelli di fornello da campeggio potrebbero emanare all'inizio un cattivo odore, ma è solo una cosa momentanea.

Come organizzare la cucina in campeggio

Partiamo da un presupposto: in commercio trovate veramente di tutto per organizzare la cucina da campo, persino bellissime stoviglie di design per cene sotto la stelle veramente glamour. Ma quel che veramente vi serve dipende dal tipo di campeggio che state organizzando o che siete soliti organizzare.

Trascorrerete almeno un mese in campeggio con una famiglia numerosa? Se sì dovete acquistare innanzitutto un fornello da campeggio a tre fuochi, e farlo poi seguire da un'adeguata batteria di pentolame che comprenda: una pentola adatta a cuocere la pasta, una padella adatta a friggere dentro le uova, un paio di pentolini per pastine e per riscaldare gli omogeneizzati del piccolo, coperchi. Non escludete una moka per il caffè e una griglia, per arrostire all'aperto non solo carne e pesce, ma anche le verdure.

Dovete poi aggiungere alla lista piatti e bicchieri lavabili e leggeri: qui c'è chi usa anche la plastica e chi la aborre perché assolutamente non eco sostenibile (nonché brutta, diciamolo pure). Se siete tra questi potete optare per stoviglie in alluminio, che sono leggere e all'occorrenza si possono applicare dei manici del tipo "a pinza", per riscaldare le vivande e poi prenderli senza scottarsi!

Continuiamo a rivolgerci alle famiglie che non hanno alcun problema di spazio o ingombro (per esempio perché viaggiano in camper) nel momento in cui vi ricordiamo anche quanto sia indispensabile un frigo da campeggio.

Siete solo una coppia di giovani innamorati che viaggerà zaino in spalla? Allora dimenticate quanto detto finora. La vostra "to buy" list da campeggio comprende soltanto:

  • Un fornello da campeggio a gas antivento;
  • La moka;
  • Un set ultraleggero di pentole in alluminio impilabili;
  • Un coltellino multiuso.

Di tutto il resto potete e dovrete necessariamente fare a meno, ma resistete alla tentazione di chiamare JustEat, tanto il telefono, probabilmente, nemmeno vi prenderà!