Vivigratis logo
Facebook logoYoutube logoFlipboard logo
Tempo libero • I migliori foam roller o rulli di schiuma
Condividi
Whatsapp logo
Telegram logo
Pinterest logo

I migliori foam roller o rulli di schiuma

I rulli di schiuma anche noti come foam roller sono dei veri e propri rotoli rivestiti in gomma, solitamente colorata.

Si tratta di strumenti utilizzati sia dai fisioterapisti che da atleti e sportivi in generale, con lo scopo di favorire lo stretching e preparare i muscoli all’attività fisica.

Ma non è tutto, perché questi accessori possono essere impiegati anche subito dopo lo sport, per permettere al corpo di recuperare in modo più veloce.

Foam roller a cosa serve e i benefici

Foam roller a cosa serve e i benefici
Foam Roller benefici

Abbiamo visto cos’è il foam roller, ora scopriamo tutti i benefici che si possono ottenere usando i rulli di schiuma quotidianamente.

Infatti, si è riscontrato che l'uso di questi attrezzi ha diversi effetti positivi:

  • Migliora la circolazione
  • Rilassa i muscoli
  • Evita tensioni che potrebbero nel tempo causare traumi e fratture
  • Prepara il corpo all’attività sportiva
  • Dà sollievo in caso di dolori articolari e muscolari
  • Migliora l’equilibrio, la flessibilità e la qualità dei movimenti del corpo
  • Aiuta a combattere la ritenzione idrica e gli inestetismi causati dalla cellulite

Foam roller quando usarlo

Il foam roller può essere usato anche tutti i giorni, sia prima dell’allenamento che durante lo stesso.

In alcuni casi, si consiglia l’uso di questi attrezzi anche a fine workout, per sciogliere i muscoli dopo aver effettuato sforzi fisici. Ovviamente, può essere usato anche lontano dall’attività sportiva.

Per quanto tempo utilizzarli? Bastano anche solo cinque minuti al giorno, l’importante è effettuare piccoli movimenti lenti, partendo dal centro del muscolo per poi spostarsi verso le periferie dello stesso.

Come usare il Foam roller

Il foam roller si usa su un muscolo alla volta e viene utilizzato per massaggiare la fascia muscolare dopo lo sport, ma anche prima dell’attività sportiva.

Con i rulli di schiuma non si fa altro che un auto-massaggio; questo può essere effettuato su tutto il corpo, dalla schiena al polpaccio, passando per i glutei e i quadricipiti.

Sono assolutamente da evitare in corrispondenza delle articolazioni.

Esercizi per le gambe

Con i foam roller si possono fare tanti esercizi per le gambe, dai polpacci ai bicipiti femorali fino ai quadricipiti. Si consigliano sempre piccoli movimenti circolari, in caso di dolore è bene soffermarsi sul punto critico per almeno venti secondi.

Inoltre, se si vuole rendere più efficace il massaggio e fare maggiore pressione, ad esempio sui polpacci, si possono incrociare le gambe.

Per quanto riguarda i glutei, i foam roller devono ruotare avanti e indietro a partire dall’inizio del muscolo; per una maggiore pressione si consiglia di portare il busto in avanti.

Esercizi per la schiena

I rulli di schiuma sono molto efficaci per massaggiare i muscoli della schiena, dalla zona lombare ai muscoli del trapezio, fino ai dorsali.

Come eseguire gli esercizi? Basta poggiare la schiena sul foam roller e muoversi avanti e indietro con movimenti lenti.

Questi massaggi sono molto utili anche per combattere le sciatalgie.

Esercizi per la cervicale

I rulli di schiuma sono perfetti anche per massaggiare la zona delle cervicale, perché rilassano e distendono i muscoli, sciogliendo anche eventuali contratture e tensioni.

Come eseguire gli esercizi? In questo caso, bisogna posizionare il rullo dietro il collo e muovere lentamente la testa a destra e a sinistra. Attraverso questo movimento si sciolgono i muscoli cervicali tramite i bottoni presenti sul rullo, ideati proprio per rilassare i muscoli di questa parte del corpo.

Esercizi per la cellulite

I foam roller sono molto efficaci anche per combattere la cellulite, perché vanno a migliorare la circolazione sanguigna.

Gli esercizi migliori contro la ritenzione idrica prevedono l’uso dei rulli nella parte dei glutei, dell’interno e dell’esterno coscia, ma anche sulla zona posteriore della gamba, ossia sui bicipiti femorali.

Esercizi per gli addominali

I rulli di schiuma possono essere usati anche per effettuare esercizi per gli addominali. Come?

Ad esempio, posizionando le mani sul foam roller e mantendo la posizione di plank per alcuni secondi, con glutei contratti, la schiena dritta e le gambe ferme e ben distese.

Foam roller i modelli e quanto costano?

I rulli di schiuma non sono tutti uguali, in commercio è possibile scegliere fra tantissimi modelli diversi, sia nella misura che nell'intensità del massaggio.

Ovviamente, variando la dimensione cambiano inevitabilmente anche i prezzi di questi attrezzi.

Rullo di schiuma a bassa e media densità

Il rullo di schiuma a bassa e media densità è quello meno duro, che si consiglia di utilizzare se si è alle prime armi e, soprattutto, se non si hanno particolari esigenze e problematiche a livello muscolare.

Le caratteristiche di questi modelli sono la superficie liscia, più morbida e priva di scanalature.

Rulli di schiuma ad alta densità

Questi sono più duri rispetto ai precedenti e, solitamente, hanno una superficie strutturata come una griglia. Quest’ultima è importante perché serve a massaggiare il muscolo, con movimenti lenti e piccoli.

I foam roller ad alta densità sono più costosi, perché più efficaci e resistenti dei rulli a bassa e media densità. Il prezzo può variare a seconda del modello e parte all’incirca da una base di 35 €.

Rulli corti

In commercio è possibile trovare anche i rulli corti, perfetti per massaggiare piccole zone del corpo come polpacci e collo. Si tratta di modelli pratici e comodi da portare con sé durante un viaggio, perché poco ingombranti.

Solitamente hanno una larghezza variabile, dai circa 45 cm fino a meno di 30 cm. L’uso di questi attrezzi è sconsigliato ai neofiti, per i quali sono più idonei i foam roller grandi e lisci.

Rulli irregolari

Si tratta di modelli che presentano una superficie rigida e con scanalature irregolari, che stanno a riprodurre la struttura e il tatto della mano.

Questi accessori sono utili ed efficaci per massaggiare i muscoli, aumentare l’elasticità ed evitare contratture e infortuni. Ideali soprattutto per atleti e veri professionisti.

I migliori Foam roller

Abbiamo visto a cosa servono i foam roller e quali sono le principali caratteristiche di questi rulli di schiuma.

Ora non ci resta che scoprire i prodotti migliori che è possibile acquistare online.

Rullo di schiuma arancione

Il migliore
TriggerPoint GRID
TriggerPoint GRID

Live on the Edge Ltd

Modello arancione ad alta intensità, con nucleo rigido e cavo. Ideale per professionisti, atleti e allenatori. Questo prodotto dà la possibilità di scaricare video online gratis con esercizi.

Vai al negozio

Rullo di schiuma ad alta densità, costruito su una struttura rigida. Rivestimento di colore arancione e materiali di alta qualità che rendono questo foam roller molto resistente. Attrezzo ideale per fisioterapisti, atleti e allenatori.

Rullo per pilates

High Pulse
High Pulse

High Pulse®

Modello per pilates, fitness e yoga. Rullo in materiale espanso per rafforzare la muscolatura, per il fitness e i massaggi delle fasce muscolari. Misure: 90 x 15 cm.

Vai al negozio

Rullo di schiuma disponibile in due diverse colorazioni. Ideale per fitness, pilates, yoga e per l’allenamento di diverse fasce muscolari.

Superficie rugosa e in gomma dura EVA, inodore e non nociva.

Rullo nero

Rullo liscio
Rullo liscio

AmazonBasics

Modello con superficie liscia tonda e struttura interna in schiuma. Foam roller ad alta densità; misura: 46 cm.

Vai al negozio

Attrezzo in spugna con superficie liscia e di colore nero. Rullo ad alta densità, realizzato in polietilene sagomato per una compattezza che dura nel tempo. Ideale per esercizi di potenziamento muscolare e riabilitazione.

Rullo vibrante

Il più costoso
Foam roller wireless
Foam roller wireless

TriggerPoint Performance

Modello di colore arancione, con griglia e struttura ad alta intensità. Rullo vibrante e wireless ricaricabile, sagomato e molto resistente.

Vai al negozio

Foam roller con struttura a griglia. Modello vibrante e wireless ricaricabile. La struttura è in schiuma EVA non tossica; modello ad alta densità, sagomato e dal design compatto e molto resistente.

Foam roller nero con interni rossi

Il più economico
Foam roller con bastone per esercizi
Foam roller con bastone per esercizi

Yoga EVO

Modello per per muscoli e fisioterapia. Rullo in schiuma per massaggio più un bastone per effettuare esercizi sui muscoli della schiena e delle gambe.

Vai al negozio

Modello perfetto per professionisti e non. Il foam roller è di colore nero con una struttura a griglia, per effettuare pressione anche sui punti più piccoli.

Si tratta di un rullo molto leggero e compatto, ideale anche da portare anche fuori casa; inoltre, questo accessorio ha un bastone per esercizi da usare se si è in viaggio oppure in ufficio.

Set di 3 foam roller

Foam Roller set
Foam Roller set

Koyto Sports

Modello di 33 cm. Set con 3 rulli in schiuma ad alta densità per massaggio, più borsa per il trasporto ed e-book manuale.

Vai al negozio

Rulli di schiuma ad alta densità dotati di una griglia rossa con tessuto a nido d’ape, in grado di effettuare da due a tre diversi tipi di massaggi.

Si tratta di modelli ideali per alleviare dolori, rigidità ed evitare lesioni muscolari.

Foam roller quale scegliere e le caratteristiche da prendere in considerazione

Scegliere il foam roller migliore è importante, ma per farlo bisogna prestare attenzione a determinate caratteristiche, nonché alle proprie necessità.

Innanzitutto, riflettete sui vostri bisogni e sul vostro livello di competenza. Questi sono i primi elementi da considerare prima di comprare un rullo di schiuma.

Per i principianti è sempre meglio optare per un foam roller liscio e morbido di bassa o media densità; al contrario, i professionisti possono optare per i modelli ad alta densità e con griglia irregolare, molto più rigidi e resistenti.

Altri elementi a cui prestare attenzione sono:

  • Resistenza: anche se quasi tutti i modelli hanno una buona resistenza, sono da preferire quelli in EVA foam considerati molto più durevoli rispetto ai classici modelli in poliuretano.
  • Dimensione: anche la dimensione è fondamentale e dipende principalmente dalla zona da trattare. Si consigliano i modelli dai 40 ai 60 cm per massaggiare le braccia, i polpacci e il collo; mentre quelli di 90 cm sono più indicati per trattare ampie zone, come i muscoli delle gambe e della schiena. 
  • Texture: nella scelta del foam roller ideale è importante guardare anche la texture. Solitamente, i modelli con superficie liscia e morbida sono consigliati ai principianti, se non si hanno troppi problemi muscolari e se si sta cercando un prodotto più economico.
    Al contrario, i modelli con superficie strutturata e irregolare sono da usare in caso di contratture e dolori, e se si è veri professionisti.
  • Densità: per quanto riguarda la densità, la scelta dipende dalle esigenze della singola persona. I prodotti ad alta densità sono molto duri ed efficaci, perché agiscono fortemente sul muscolo e vanno proprio a riprodurre l'effetto di un massaggio professionale; mentre, i rulli a media o bassa densità effettuano un massaggio più lieve.

I foam roller migliori secondo noi

Sulle base delle caratteristiche che un buon foam roller deve necessariamente avere, vediamo quali sono i rulli di schiuma migliori secondo noi.

Se siete principianti vi consigliamo di scegliere il foam roller dotato di bastone per gli esercizi, perché si tratta di un prodotto compatto e leggero, perfetto sia per i neofiti che per i professionisti; in più, è anche economico.

Un buonissimo prodotto è anche il rullo di schiuma arancione ad alta densità e con struttura rigida, perfetto per atleti e fisioterapisti, oppure, il modello vibrante wireless ricaricabile.