I migliori barbecue a gas per grigliate perfette

Claudia Sistelli | | 8 minuti di lettura
Barbecue a gas per una grigliata perfetta

Con l'avvicinarsi della bella stagione è un piacere organizzare una grigliata all'aperto e cucinare piatti che senza il tocco della griglia avrebbero tutto un altro sapore. Il barbecue a gas è un modello di barbecue adatto a chi vuole degli ottimi risultati con uno sforzo minimo rispetto a quello ottenuto con il barbecue a legna o a carbonella.

Il barbecue a gas è simile ad un piano cottura a gas versione basic: ha le manopole per regolare l'intensità del fuoco e una gestione controllata del calore sviluppato da esso, molto utile per evitare di bruciare gli alimenti.

I migliori barbecue a gas hanno un costo che non scende mai sotto i 100 euro e vengono corredati, come qualsiasi apparecchio a gas metano o GPL, di elementi come bombole del gas, attacchi specifici e tubi. Sono per questo motivo indicati per grigliate “stand-in”, anche se alcuni modelli, per le loro dimensioni ridotte, sono adatti anche per l'uso in viaggio.

Perchè acquistare un barbecue a gas?

Perchè è più comodo da utilizzare - grazie ad un maggior controllo della fiamma - e perché, con una scelta ragionata del tipo di gas si avrà un risparmio rispetto all'alimentazione del fuoco mediante carbonella o legno. Inoltre, al contrario di queste tecniche di cottura, il barbecue a gas non emette odori sgradevoli come quelli sviluppati dal legno o dalla carbonella bruciati. Infine, i tempi di accensione e messa in opera del barbecue sono molto brevi.

Come funziona un barbecue a gas

 Barbecue a gas come funziona?

Questa tipologia di barbecue è un po' più complessa dal punto di vista tecnico di quella a legna, perché l'alimentazione a gas richiede dispositivi specifici, i quali giustificano anche il prezzo più alto di questi elettrodomestici.

Il barbecue si compone di una vasca, entro la quale si formerà una camera d'aria necessaria alla diffusione di calore. Sotto la vasca è posizionato un raccordo al quale collegare la bombola a gas o una fonte fissa di gas, come quella domestica. Per avviare la produzione di gas che svilupperà il fuoco, occorre aprire una valvola apposita. A questo punto il fuoco prodotto uscirà da ugelli chiamati bruciatori e la sua entità potrà essere regolata grazie alle manopole, proprio come succede per le comuni macchine a gas domestiche.

Abbina la griglia alla piastra in pietra lavica per cuocere diverse tipologie di cibo: la griglia per abbrustolire pesce e carne, la piastra per cuocere pietanze dalla consistenza meno compatta e che contengono più acqua all'interno, come le verdure.

Il fuoco prenderà piede all'interno della vasca e il calore diretto raggiungerà le pietanze poste al di sopra, posizionate di solito su due griglie, una sopra l'altra. In sostituzione delle griglie puoi trovare delle piastre in acciaio o pietra lavica, da utilizzare singolarmente o da abbinare alla griglia.

La pietra lavica per barbecue a gas, così come per altre tipologie di barbecue, è molto apprezzata. Consente una cottura omogenea e perfetta delle pietanze e richiede meno accorgimenti in corso d'opera per evitare che i cibi si carbonizzino.

Quale barbecue a gas comprare

Barbecue a Gas quale comprare

Quando acquisti un barbecue a gas scegli in primo luogo se intendi servirti di gas metano o GPL, poi pensa al rapporto bruciatori/manopole, che ti consentirà di avere maggiore o minore controllo della cottura dei cibi. Infine valuta tutti i modelli in base a prestazioni, materiali e reperibilità dei pezzi per la sostituzione o ricambio di accessori come la griglia.

Barbecue a gas metano o GPL

Il gas GPL è pratico perché puoi servirti delle bombole, mentre quello a metano è più affidabile in quanto a durata perché puoi utilizzare la rete domestica come fonte di approvvigionamento, ed è più economico.

Bruciatori e manopole

La potenza del bruciatore (misurata in BTU) fa la differenza per quanto riguarda le prestazioni di cottura. Alcuni modelli sono provvisti di un bruciatore per ogni manopola, questo consente di gestire in maniera più economica l'uso del fuoco per cuocere i cibi. Perchè ad esempio, se vuoi cuocere solo una bistecca e non hai bisogno di attivare tutti i bruciatori, hai la possibilità di farlo.

Con senza coperchio

Vuoi usare il tuo barbecue a gas anche come forno? Sceglilo con il coperchio. Altrimenti, acquista un coperchio a parte da adattare al barbecue in un secondo momento.

Sede di utilizzo

Questo parametro vale nella scelta di tutti i barbecue, non solo per quelli a gas. Questi ultimi sono ottimi per la cucina in casa o in giardino, meno indicati per il campeggio o la gita fuori porta, perchè pesanti o con “a carico” diversi elementi come bombola e tubi. Tuttavia molti modelli di nuova generazione sono compatti e pensati per essere trasportati.

I migliori barbecue a gas | Le mini-cucine e i modelli portatili 

Kemper Barbecue a Cartuccia Gas

Prodotto compatto e facile da trasportare, è ideale anche se hai bisogno di un piano cottura di emergenza. Con accensione di tipo piezoelettrico, funziona con cartucce a gas butano, ha una griglia in materiale antiaderente e un vassoio raccogli grasso.

Outdoorchef P-420 G

Ideale da portare in viaggio, anche se dimensioni contenute garantisce uno modico spazio per grigliare. Struttura della vasca e della griglia in acciaio porcellanato con imbuto EASY FLIP per cottura diretta e indiretta.

Campingaz Adelaide

Un ampio spazio per la cottura e la garanzia di un marchio tra i più apprezzati dagli amanti della cottura alla griglia. Ha 3 bruciatori e non è provvisto di coperchio a semi-sfera ma di uno di forma piatta come schermo protettivo. Con fornelli in ghisa, piastra in ghisa e griglia, ha un design retrò e raffinato.

Broil Master 2+1

Dotato di due bruciatori, con griglia e lastra in pietra lavica, ha un fornello laterale e un indicatore di temperatura. Tra i modelli Broil è uno dei più completi ed è consigliato a chi vuole non vuole spendere un capitale ma desidera prestazioni di alta gamma e funzionalità molto utili.

Se acquisti un barbecue di brand straniero, è probabile che tu debba acquistare a parte il regolatore di pressione per l'attacco alla bombola di gas. Si tratta di un accessorio con un prezzo irrisorio, tuttavia tienine conto nella tua previsione di budget.

Plancha a gas VeryCook

VeryCook Plancha a Gas è un barbecue a gas professionale con un design accattivante. La cottura è su plancha in metallo, che può essere sostituita da una griglia all'occorrenza. Con bruciatori da ben 7,2 kw che consentono di raggiungere 300° in pochi minuti, al prodotto si abbinano gli accessori Plug & Cook e hai un forno per pizza o un wok.

Jamie Oliver Pro 4 BBQ 

Più che un barbecue è una cucina portatile, questo modello di Jamie Oliver. Dedicato agli intenditori del settore, si presta ad essere un prodotto semplice da utilizzare e dotato di optional che ti consentiranno di avere in giardino tutto quello che ti serve per cucinare per diverse persone.

Char-Broil New Performance Series 440S 

Con accensione elettronica, ha le griglie in ghisa e quelle per il mantenimento del calore - ideale per tenere al caldo cibi da consumare in un secondo momento - 2 bruciatori in acciaio inox e un ampio vassoio raccogli grasso facilmente lavabile.

Sochef G20512 Saporillo

Un grande classico dei barbecue a gas, questo potente e massiccio modello Sochef. Con cottura che utilizza pietre laviche da sistemare sul fondo della vasca, che hanno la stessa funzione della carbonella ma sono più durature e garantiscono vivande cotte lentamente e in maniera graduale.

Style'n Cook Grill in ceramica Kamado Smoker 

Con tecnologia fatta per mantenere un livello di calore ideale per arrostire pur conservando l'idratazione ottimale delle carni, grazie al camino compreso nella dotazione. Anche le affumicature saranno eseguite nel migliore dei modi con questo barbecue a gas. Prodotto di alta gamma per gli amanti della cottura a puntino.

Napoleon Prestige 

Un gioiello per quanto riguarda la varietà dei metodi di cottura che è possibile realizzare. Merito dei bruciatori che diffondono calore con tecnologia a infrarossi, che garantisce una cottura simile a quella ottenuta con la carbonella, ma più omogenea, oltre allo spiedo girevole e il forno laterale. Anche per professionisti.

Bruciatori e accessori | Attenzione ai materiali

Controllo della temperatura della carne sul barbecue a gas

Quando acquisti un barbecue a gas, ricorda che i materiali, più della tecnologia, fanno la differenza quando si tratta del prezzo. Se decidi di acquistare un prodotto di un marchio poco conosciuto, fai attenzione soprattutto alla fattura di elementi importanti come i bruciatori e il braciere.

Con il barbecue a gas devi tenere sotto costante controllo la tua fonte di gas, anche durante l'uso del prodotto: verifica che tutto sia montato nel modo giusto e seguendo le istruzioni del produttore.

Tra i materiali migliori c'è l'acciaio inox per i bruciatori e uno che sia refrattario al calore per il braciere - ma anche per la postazione manopole - altrimenti rischi di scottarti mentre utilizzi l'elettrodomestico. I materiali più indicati in questo caso sono l'acciaio porcellanato, smaltato o la ghisa.

TOROAST Telecomando Wireless con Termometro per Barbecue

Uno strumento utile per misurare la temperatura in modo preciso. Ideale sia per il barbecue, per cotture a regola d'arte, ma anche in cucina per i piatti di tutti giorni. Con un intervallo di temperatura da -50° a +300° e due sonde per misurare contemporaneamente due alimenti o due parti differenti dello stesso alimento.

Flamen 5 pezzi Stainless-steel posate da grill in acciaio

Un set completo di tutti gli utensili indispensabili per il barbecue all'aperto. In acciaio inox, hanno impugnatura in gomma e l'estremità da agganciare può essere utilizzata anche come apribottiglie. Da avere anche per tenere pulito il barbecue.